Fritz!Box-Forum Italia (unofficial)
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

Toni DTMF non funzionano su rete windtre?

5 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Salve, scrivo per chiedere se qualcuno utilizzando il 7530/7590 su rete windtre riscontra problemi nell'invio dei toni DTMF con i risponditori automatici, nel senso che non vengono recepiti. Grazie



Ultima modifica di tinofusco il Ven Nov 11, 2022 2:57 am - modificato 1 volta. (Motivazione : errore di scrittura)

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Da poco migrato a W3 su rete FTTH Openfiber e confermo il problema che dici.
Moltissimi IVR (come i centralini virtuali di aziende ospedaliere, banche, etc...) non rispondono ai toni DTMF inviati dal telefono.
E il problema c'e con 7490 e 7590  (entrambi ultimo firmware 7.29).
Ho provato a cambiare le opzioni in "Trasmissione DTMF" ma non fissa il problema con tutti gli IVR.
Credo vada aperto un bel reclamo alla W3 e poi andare tramite conciliaweb, perche' secondo me e' un problema del loro server Voip.
Faro' ulteriori indagini nei prox giorni....

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Il modem che utilizzi è fornito da W3 oppure è di tua proprietà?

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

perchè se il modem è di W3 puoi aprire tranquillamente un reclamo con conciliaweb e fare un favore a tutti gli utilizzatori di fritzbox. Se invece il tuo modem è privato (modem libero) allora a quel punto bisognerebbe intervenire compilando il modello D presente sul sito dell'AGCOM per denunciare un limite tecnico che non si sa se sia di W3 oppure di AVM.

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Il fritz e' di mia proprieta'....anche perche' non mi pare che W3 lo venda....
Tu hai aperto un ticket ad AVM? Insomma in che situazione ti trovi?  
Quello che non ho capito e' se trattasi di un problema di questa accoppiata router/Operatore su FTTH..
Altri clienti W3 aventi FTTC non hanno sto problema?
Insomma servirebbe raccogliere piu' testimonianze....
Io apriro' un ticket ad AVM....voglio vedere che dicono.
E poi apriro' il reclamo via pec a W3 allegando la loro risposta..

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Se il modem è di tua proprietà non risolvi il problema. Ho già aperto io un ticket con AVM che in un primo momento aveva sostenuto che non ci fossero problemi con W3 perché per un periodo W3 aveva dato in comodato d'uso il 7490. In realtà il problema dei toni non recepiti è presente anche sul 7490 fornito da W3 su rete FTTC (c'è un recente post di un utente su questo sito che lo testimonia). Con conciliaweb puoi aprire controversie solo con W3, le quali non avranno seguito in quanto l'apparato da loro fornito è perfettamente funzionante. Il problema è la compatibilità tra fritzbox e W3, in particolare pare che con i fritzbox non sia possibile utilizzare i toni del gestore W3 (fino a qualche mese fa avevo Tiscali e funzionava tutto perfettamente) almeno fino a quando non ci sarà un aggiornamento firmware. Ho sentito il call center AGCOM e pare sia possibile una denuncia con modello D perché non c'è un adeguamento tecnologico di un modem libero con un gestore telefonico escludendo il mero errore di configurazione, che pare proprio non ci sia. In sostanza fritzbox non gestisce i toni DMTF di W3 e quindi pare proprio sia un problema di AVM più che di W3. Io ripeto la mia domanda ai vari utenti registrati: c'è qualcuno che con W3 riesce a utilizzare fritzbox per le selezioni numeriche sui centralini escludendo il 159? Grazie
.

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Ho appena ricevuta risposta scritta da AVM che riporta quanto segue:

Codice:

Provare diverse impostazioni per la "Trasmissione DTMF" o chiedere al provider di telefonia via Internet quale impostazione bisogna selezionare come scritto nel sito:
..... assistenza/banca-dati-informativa/dok/FRITZ-Box-7590/361_Il-comando-a-distanza-dei-dispositivi-telefonici-e-dei-computer-con-riconoscimento-vocale-non-e-possibile?t_id=5257996

Oltre a queste impostazioni, il FRITZ!Box non può avere alcuna influenza sul fatto che i toni nel percorso fino alla connessione telefonica chiamata vengano inoltrati in modo corretto. Pertanto, una soluzione da parte del FRITZ!Box non è possibile.
 
Aggiungo che il problema è chiaramente da imputare al provider WindTre perchè non esistono segnalazioni di questo problema con nessun altro operatore in Italia. Chiunque riscontra/segnala tale disservizio è sempre cliente di WindTre.
Se l'origine della mancata trasmissione DTMF fosse nei FRITZ!Box, lo stesso problema verrebbe riscontrato anche con altri provider, ma come Lei stesso potrà constatare facilmente nei vari forum non ce n'è traccia.  

Quindi per AVM e' un problema dell'operatore anche perche' ho chiesto ad altri conoscenti aventi il 7490 in comodato d'uso su FTTC W3 ed hanno lo stesso problema.

A questo punto bisogna mandare una pec di reclamo, magari lo faccio fare pure ad uno dei miei conoscenti..

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Conosco la risposta, è già pronta.. è la stessa che è arrivata a me. Il tenore della risposta di W3 invece è il seguente: in ottemperanza alle attuali disposizioni di legge i gestori di telefonia hanno l'obbligo di fornire tutti i parametri per poter mettere in condizioni i produttori di modem di produrre terminali pienamente utilizzabili con qualsiasi gestore, pena l'applicazioni di sanzioni da parte dell'AGCOM. In sostanza W3 ha già fornito a tutti i produttori di modem i parametri che gli sono stati imposti dall'AGCOM.
Personalmente penso che questa tesi sia vera per 3 motivi:
1 - evitare sanzioni da parte dell'AGCOM previste nella delibera 34/8/18/CONS AGCOM;
2 - con altri gestori telefonici (vedi Tiscali) i fritzbox sono perfettamente funzionanti;
3 - Modem D-LINK perfettamente funzionanti su rete W3.
Sostengo che con la compilazione del modello D da inviare all'AGCOM per denunciare l'inconveniente, il problema potrebbe risolversi perchè in questo caso le giustificazioni vanno date all'AGCOM da entrambe le parti e non a un qualsiasi utente che per non avere problemi preferisce magari utilizzare il cellulare per chiamare i centralini.

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Sono sicuro che W3 mi liquidera' con la stessa frase, rimpallando le responsabilita' ad AVM.
Ma voglio ricevere personalmente la loro risposta per potere intraprendere altre azioni, primo tra tutti il modello D che hai gia suggerito.
E voglio anche chiedere l'aiuto del servizio mayday fornito dal sito dday.it
Ti suggerisco di fare altrettanto mandando  un'email  a mayday"CHIOCCIOLA"dday.it spiegando in modo chiaro e preciso il problema.

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

bene, aspetto notizie in merito alla risposta di W3 (ti preannuncio che ti chiameranno telefonicamente entro 6/7 giorni) e poi magari procediamo insieme con la compilazione del modello D di AGCOM

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

pec mandata adesso....ti faccio sapere.
ciao

A tinofusco piace questo messaggio.

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Come ti avevo preannunciato w3 ha risposto al mio ticket chiamandomi sul cellulare e quindi a differenza di AVM che fa tutto via mail, non ho alcun riscontro scritto da parte di W3.. è molto probabile che anche con te facciano lo stesso. Ti suggerisco di chiedere all'operatore che ti chiamerà, di farti comunque inviare una mail riassuntiva della vostra eventuale comunicazione per poter avere un riscontro scritto e tracciabile.

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Da che numero ti hanno chiamato?

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

159

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Oggi ho parlato con il 159, e come ci aspettavamo, per loro e' un problema di AVM (magari e' pure vero..).
Ho aperto gia controversia su conciliaweb.
A questo punto direi di procedere anche con modello D e mando email a DDAY.it per vedere se loro possono aiutare...

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Il 159 ti ha chiamato telefonicamente oppure ti hanno scritto? È indispensabile avere un riscontro scritto e tracciabile come ha fatto AVM per poter procedere..

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Telefonico...via email avevano comunicato di avere risolto e quindi chiuso la pratica...
Cmq non mi preoccuperei tanto di ricevere la risposta scritta....

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Era semplicemente per allegarla al modello D oppure a conciliaweb. Io allegherei ugualmente la risposta della pratica risolta perché comunque non è vero.. su questo AVM non ha niente da nascondere

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Volevo comunque indicarti che con AGCOM è possibile anche parlare telefonicamente.. hanno un contact center al quale rispondono a determinati orari.

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Ci sono novità in merito al modello D dell'AGCOM? Conciliaweb?

donacarr


nuovo utente
nuovo utente

Modello D inviato selezionando "Trasparenza delle informazioni" e aperta contestazione su conciliaweb (per questa ci vorranno mesi prima dell'udienza...)
Ho anche inviato email a mayday di dday.it..vediamo se aiutano..

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

ok. Provvederò anch'io ad inviare subito modello D. Se ci sono novità aggiorniamoci!!! Grazie

Rizzy


nuovo utente
nuovo utente

Seguo con interesse.

Se mi date un numero verde che sicuramente non funziona con cui provare anche io... vi posso poi postare le mia esperienza.
Il 159 funziona, e la cosa sinceramente e' strana, cioe': come mai solo alcuni risponditori non funzionano? O anche nessuno funziona, ma... tranne il 159!
Il ragionamento e' lo stesso: cosa ha di diverso il 159, per poter funzionare?


Mi hanno appena montato la FTTH Windtre Absolute e dispongo per le prove sia di un 7490 Wind Edition che mi avevano fornito loro anni fa, che un 7590 di mia proprieta' (usero' questo).

Il 7490 si è allineato da solo dopo refet fabbrica, sia internet che Voip (col numero provvisorio, ovviamente, sono in fase di mnp)
Nel 7590 ho invece dovuto mettere a mano la password del numero provvisorio (fornitami dal 159), internet e' andato da solo

Ho poi reso visibile con FBeditor la parte di Menu' internet>dati di accesso>servizi provider (per il TR-069), che nel 7590 international era nascosta (ma questo e' OT)

tinofusco


nuovo utente
nuovo utente

Ciao Rizzy, ti confermo che il 159 è l'unico centralino che funziona con i ton i DMTF. Puoi provare a chiamare per esempio il numero del recup della regione Lazio. Il numero è 069939. Vedrai che nonostante sia il centralino di un ente importante non riuscirai a usare i tasti del telefono per selezionare. Attendo conferma e tue notizie, considerato che hai la possibilità di usare modem diversi.

A Rizzy piace questo messaggio.

Rizzy


nuovo utente
nuovo utente

tinofusco ha scritto:Puoi provare a chiamare per esempio il numero del recup della regione Lazio. Il numero è 069939
Provato per ora con il 7590 international e confermo che non va No
Suspect

Appena ho tempo metto il 7490 Wind Edition e riprovo.


Un bel problema

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.