Fritz!Box-Forum Italia (unofficial)
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

Raggiungere videocamera di sorveglianza su router 6890 con sim nattata

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

siberio56


nuovo utente
nuovo utente

Ciao a tutti,
Vi pongo il mio problema: ho in casa un 7590 (in FTTH Tiscali) e in una seconda casa un 6890 (con sim Iliad chiaramente nattata). Al 6890 sono connesse via lan alcune videocamere di sorveglianza che io posso esclusivamente visionare tramite la loro app dedicata. Il problema e che non posso "entrare" nel menù delle videocamere per eventuali settaggi (in quanto, pur avendo un DDNS, non riesco a raggiungerle attraverso il loro IP). Ho letto che il problema sarebbe risolvibile con una vpn però non ho ben chiaro come fare. OK creare la vpn tra i due fritz come  specificato nel manuale, poi però volessi "raggiungere" una videocamera connessa al 6890 da casa (o da altro sito) cosa devo fare? E' possibile? Grazie in anticipo.

A emanuelegori piace questo messaggio.

emanuelegori

emanuelegori
nuovo utente
nuovo utente

Si, adesso è possibile.

https://www.emanuelegori.it

rohrl

rohrl
Guru
Guru

emanuelegori ha scritto:Si, adesso è possibile.
Detta così è una risposta che serve ben poco ...
Prova a spiegare BENE come.
Per come la so io, la VPN è possibile fra i due router, ma solo nella direzione inversa (dalla sim nattata alla linea con IP pubblico).
Così funziona benissimo (la sto usando anche adesso), ma solo in una direzione

emanuelegori

emanuelegori
nuovo utente
nuovo utente

rohrl ha scritto:
emanuelegori ha scritto:Si, adesso è possibile.
Detta così è una risposta che serve ben poco ...
Prova a spiegare BENE come.
Per come la so io, la VPN è possibile fra i due router, ma solo nella direzione inversa (dalla sim nattata alla linea con IP pubblico).
Così funziona benissimo (la sto usando anche adesso), ma solo in una direzione

Scusa, hai ragione.

Dopo una ricerca ho scoperto il servizio OpenVPN.net
La sezione OpenVPN-as-a-Service offre un servizio di VPN cloud gratuita fino a tre connessioni (perfetta per uso casalingo, speriamo rimanga a lungo).

La configurazione necessita un pò di dimestichezza con reti e sottoreti ma alla fine dopo una breve procedura viene creato un file con estensioni OVPN

La cosa positiva che dato in pasto ad un router che supporta protocollo openvpn si crea un tunnel permanente dalla rete posta dierto sim nattata verso cloud vpn.
La cosa negativa che ho usato un secondo router connesso al mio Fritzbox 6850 LTE perchè non sono riuscito a trovare un modo di configurarlo. In pratica ho connesso un vecchio router Synology 1900ac (ma penso vada bene qualunque compatibile openvpn)  ad una porta lan del fritzbox

Successivamente basta abilitare il client gratuito per smartphone o pc  per avere una connessione diretta con la rete lan posta dietro nat, ma in realtà il client si conette alla cloud di openvpn configurata inizialmente.

Abilitato il client ad esempio sullo smartphone, basta digitare un indirizzo del tipo 192.168.1.46:8080 per accedere alla webcam o al NAS, in pratica è la funzione che svolge una normale vpn ma in questo caso OpenVPN Cloud permette di connettere tutti i dispositivi o i router in cloud quindi è possibile superare tutti i NAT di questo mondo alla faccia loro e per di più gratis e sopratutto alla faccia di quelli che offrono il medesimo servizio a pagamento !

N.B.:
1) OpenVPN è un programma VPN open source. È usato per creare tunnel crittografati punto-punto sicuri fra due computer attraverso una rete non sicura, ad esempio Internet.

2) March 7, 2022 — OpenVPN, a leading global private networking security and cybersecurity company, announced today that it is providing free, secure access to the internet as part of its “Operation Information Freedom'' initiative.

3) Questo servizio non serve per rimanere anonimi e andare a vedere siti porno.

4) Azz.. ho finito l'ultima di bianco affraid

A rohrl piace questo messaggio.

https://www.emanuelegori.it

rohrl

rohrl
Guru
Guru

Grazie per la spiegazione dettagliata.
Sei riuscito a raggiungere il tuo scopo. 👍🏻
Nel mio caso io uso un vecchio 7490 "da viaggio" abbinandoci una "saponetta" ZTE collegata al Fritz via USB.
Purtroppo la porta USB non è configurabile come una WAN e quindi nonostante la mia sim abbia IP pubblico, riesco a configurare solo la VPN dal 7490 da viaggio al 7590 di casa e non viceversa.
Probabilmente configurando le impostazioni della saponetta (che di fatto è un router wifi) potrei forse riuscirci, ma la verità è che non ci ho nemmeno provato più di tanto

A emanuelegori piace questo messaggio.

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.