Fritz!Box-Forum Italia (unofficial)
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

Controllo caldaia riscaldamento

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Controllo caldaia riscaldamento Empty Controllo caldaia riscaldamento Sab Gen 27, 2018 2:36 am

marmotz


nuovo utente
nuovo utente

Buongiorno.
Vorrei utilizzare il 7490 che ho appena comprato (ma deve ancora arrivare) per controllare il riscaldamento di casa.
Ammesso di acquistare le valvole DECT, ho la necessità di controllare l'avviamento delle caldaia. Ovvero la caldaia deve avviarsi ogni qual volta una qualunque valvola termostatica richiede calore.
Mi sapete dire se tra le configurazioni è possibile creare una logica per cui si possa controllare una Fritzdect 200 e farla attivare secondo le necessità delle valvole termostatiche?

Grazie in anticipo.

2Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Dom Gen 28, 2018 2:40 am

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod

Ti conviene comprare un termostato wireless controllato via wi-fi, dal quale puoi fare come vuoi anche tramite app Android, ad esempio il Netatmo NTH01, ma ce ne sono altri modelli validi.


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

Controllo caldaia riscaldamento 9975478582

3Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Mar Gen 30, 2018 2:24 am

marmotz


nuovo utente
nuovo utente

DANIELONE ha scritto:Ti  conviene comprare un termostato wireless controllato via wi-fi, dal quale puoi fare come vuoi anche tramite app Android, ad esempio il Netatmo NTH01, ma ce ne sono altri modelli validi.
E' una delle alternative (oppure il kit Honeywell) ma speravo di poter integrare con il Fritzbox

4Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Mar Gen 30, 2018 7:26 am

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod

Purtroppo a parte gli interruttori e i termostati da radiatore, per ora non hanno implementato anche il termostato centrale dell'impianto, spero lo facciano al più presto, non credo si lasceranno scappare tale occasione.
Forse esiste qualche termostato DECT che non è marchiato AVM, tipo i NEST, ma non sono sicuro siano compatibili scratch


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

Controllo caldaia riscaldamento 9975478582

5Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Sab Nov 20, 2021 7:12 am

Piero


nuovo utente
nuovo utente

Recupero questo vecchio thread, piuttosto che aprirne uno nuovo. Spero sia la cosa giusta, altrimenti... splittate pure.

Sono passati quasi quattro anni dal gennaio 2018, ma la situazione ahimè non è cambiata: non esiste ancora un "normale" termostato a parete Fritz. Ciò significa che chi -come me- ha un "normale" impianto di riscaldamento a pavimento, non ha modo di beneficiare delle potenzialità domotiche del proprio Fritz!Box.
Ho provato a sentire anche l'assistenza AVM, e a porre alcune domande:

1 - C'è una ragione specifica per cui non avete a listino un termostato ambientale DECT?

Non ne sono a conoscenza.

2 - E' ragionevole sperare che in tempi accettabilmente brevi possiate colmare questa lacuna?

Posso inoltrare la Sua richiesta come proposta di miglioramento al product manager responsabile.
Lo sviluppo ulteriore dei nostri prodotti si incentra sui desideri e sulle esigenze dei nostri clienti e siamo già stati in grado di implementare in passato numerose proposte di miglioramento.
Per ulteriori proposte di miglioramento e suggerimenti sui prodotti FRITZ! può anche in futuro contattarci tramite il modulo di feedback dal nostro sito web.


3 - In subordine, sapreste indicarmi una soluzione alternativa interfacciabile col mio router e che non sia 802.11?

No, anche perchè dovrebbe essere di un produttore esterno e di solito non diamo indicazioni su prodotti non nostri.

Cordiali saluti da Berlino


Siccome di mettermi in casa un termostato wifi non ci penso proprio, sia per questioni "biologiche" (non voglio la rete wifi accesa 24/24) che per questioni di sicurezza (...vai a capire cosa combinano 'sti cinesi...), stavo valutando:

0) la possibilità di trovare un termostato DECT-ULE di un fornitore terzo, ma mi pare che non esista nulla (ne ho trovato solo uno della Climax, TMST-1-ULE, che però mi sa che non esiste nemmeno lui... ho scritto, e non m'hanno considerato);
1) la possibilità di prendere una valvola termostatica 301, e modificarla per farle azionare un microinterruttore anzichè la valvola di un termosifone;
2) la possibilità di "ricostruire" un termostato convenzionale utilizzando Fritz! DECT 440 + FRITZ! DECT 200.

Delle due percorribili, la prima è più economica (e tecnicamente più semplice, almeno in linea teorica); ma la seconda è esteticamente mooolto più praticabile. Mi chiedo però: il 440 è davvero dotato di sensore di temperatura, come mi pare di capire? E soprattutto: sarebbe possibile creare sul 7530 delle "regole di azionamento" della presa smart, in funzione della temperatura letta dal 440... nonchè modificare dette regole, in funzione della pressione dei tasti sul 440?

C'è mica qualcuno che abbia esperienza sui prodotti citati, e/o che abbia già provato a fare qualcosa del genere?

Anticipatamente grazie per il vostro aiuto

Saluti

6Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Gio Dic 02, 2021 12:04 pm

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod

Secondo me ti stai arrampicando su una collina ripida e pericolosa, prendi semplicemente un termostato tipo il mio ( Netatmo NTH01 ) che si connette tramite una ripetitore wi-fi e programma sul Router che la wi-fi si spegne la notte da quando vai a dormire a quando ti svegli, tanto alla fine il termostato remoto lo useresti solo fuori casa, o comodamente seduto sul divano e con la wi-fi accesa.
Come ho già spiegato tante volte, le wi-fi dei router italiani per LEGGE Escopost, non possono superare i 100 MILLIWATT !!!!
Detto questo vorrei far notare che un cellulare in telefonata trasmette fino a 2 watt, ripeto DUE WATT !!!!
Questo significa che fa moooooooolto più male una telefonata, che la wi-fi accesa H24, se vogliamo parlare di "biologico" dovresti buttare il cellulare e parlare coi segnali di fumo. Wink

...che per questioni di sicurezza (...vai a capire cosa combinano 'sti cinesi...)

cosa vuoi che riescano a fare passando dalla wi-fi del termostato ???
Una volta nella tua rete di casa, non è che entrano nei tuoi PC senza chiedere permesso Wink non è così esattamente facile entrare nei vari device, PC, Tel, tablet, etc etc.

Quindi ti consiglio di prenderla con più tranquillità e non impazzire. lol!


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

Controllo caldaia riscaldamento 9975478582

7Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Gio Dic 02, 2021 8:03 pm

Piero


nuovo utente
nuovo utente

Grazie del parere, Danielone... ma voglio provare a percorrerla, 'sta strada.
Comunque, giusto pour parler: è vero che la potenza di emissione di un ap è modesta... ma se si può evitare di tenerlo acceso per diverse ore la notte, sarà pur sempre qualcosa evitato. Meglio che niente Wink
Per l'altro discorso... beh, chiunque possieda una macchina esposta sul web sa perfettamente che il mondo passa il tempo a romperle le scatole, tentando di entrarci. Io a casa ho una serie di piccole macchine che svolgono alcune faccende (un server https, un mail server, un piccolo dns...), e quelle macchine FORSE possono reggere attacchi lato wan... ma certamente NON voglio verificare se reggerebbero anche lato lan. Quindi... niente roba di cui io non sia certo, collegata dopo il firewall.
Concludo: anche in termini economici, l'accoppiata 440 - 200 non sarebbe più costosa di un sistema tipo il Netatmo che mi hai segnalato. Eppoi, vuoi mettere il divertimento? Wink
Questa intanto è la proof of concept (...la bomba a mano Very Happy) che ho realizzato per fare dei test
Controllo caldaia riscaldamento 20211210

...sempre in attesa di qualcuno che abbia delle esperienze da condividere sugli attrezzi AVM di cui sopra...

Saluti

8Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Gio Dic 02, 2021 10:52 pm

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod

Bellissima la bomba. lol!

Per il discorso Esposto su internet, non è proprio così, quei device passato attraverso la porta 80/443 che sono porte SEMPRE aperte nel tuo router, altrimenti non navighi.
Un apparato esposto su internet significa che tu hai configurato un NAT statico dall'ip interno (LAN) dell'apparato verso l'ip esterno (WAN) e non credo tu l'abbia fatto.
Quegli apparati comunicano solo verso i loro server aziendali che so preposti SOLO a gestire il termostato tramite l'app, poi sarà la loro rete interna che ruoterà i pacchetti come dicono loro, ma dal tuo punto di vista, puoi stare tranquillo.

Tornando al discorso wi-fi=fa male, per farti capire quanto fa male, 100 mW di potenza sono "malvagi" fino a 20cm dal router, poi c'è una attenuazione tale, che se stai già a mezzo metro, neanche te ne accorgi.
Ho un misuratore di campi elettromagnetici a vari livelli e ti assicuro che l'emissione è bassissima, talmente bassa, che per farti "qualcosa", dovresti stare a 20cm dal router per un 200 anni. lol!
La cosa che eviterei in assoluto invece è un cellulare acceso sul comodino durante la notte mentre dormi, quello si che fa male.

Cmq complimenti per la bomba, è quello che io definisco un PORKAROUND, ma che funziona. Wink


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

Controllo caldaia riscaldamento 9975478582

9Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Ven Dic 03, 2021 1:48 am

Piero


nuovo utente
nuovo utente

Beh, a casa ho IP statico e tra tcp ed udp di porte aperte verso l'esterno ne ho una quindicina (altrimenti non potrei ospitare certi servizi); ma (...più o meno...) sono cosciente di quello che ciò comporta. Il mio problema (o "la mia paranoia", se vogliamo Very Happy) è che quando ti metti sulla rete di casa un oggetto il cui s/w non è verificabile... non è possibile sapere "cosa" quell'oggetto farà (al di là delle porte eventualmente utilizzate). Come dici giustamente, immagina cosa potrebbe fare anche solo su porta 80... penso a tutte le volte che mi capita di aprire dei tunnel ssh sulle porte più "buffe"... Wink
Detto questo: se uno è tranquillo che un oggetto faccia sempre, solo ed esattamente quello che viene raccontato sul sito del costruttore... vive benissimo. Io, ahimè, sono della scuola "meglio prevenire, che curare"; quindi -tutto sommato- preferisco [dect-ule + tr-069] ad una connessione in LAN. Di AVM debbo fidarmi per forza (...uso un loro router); di altri, se possibile, anche no.
Ma capisco perfettamente che è una questione di punti di vista.

Saluti



Ultima modifica di Piero il Lun Dic 06, 2021 1:01 am - modificato 1 volta.

10Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Ven Dic 03, 2021 3:27 am

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod

Beh, se proprio 6 paranoide a quei livelli, butta uno sniffer in mezzo e vedi cosa fanno passare cheers
Lo tieni sotto LOG per qualche giorno, così capisci cosa va a fare, quanta banda si ciuccia ma soprattutto....PCCHE'.
lol!


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

Controllo caldaia riscaldamento 9975478582

11Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Lun Dic 06, 2021 1:50 am

Piero


nuovo utente
nuovo utente

Attività conclusa... adesso vediamo come va in produzione.
Allego qualche foto, a beneficio di chi volesse percorrere analoga strada.

"Bomba a mano" in versione definitiva (nylon al posto del tondino di faggio, rivisti supporto e quote varie):
Controllo caldaia riscaldamento Termos10




Coppia di dispositivi utilizzati (440 / 301):
Controllo caldaia riscaldamento Coppia10




"Bomba a mano" montata sulla centralina, appena prima di collegarla:
Controllo caldaia riscaldamento Centra10




440 montato, con alla sua sx spia di accensione impianto (brutta come la fame... ma questa avevo a casa Very Happy):
Controllo caldaia riscaldamento 44010


Il tutto concettualmente funziona.
Comunque, quando AVM vorrà degnarsi di produrre un termostato ambientale "classico"... sarà sempre troppo tardi Wink

Saluti

12Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Mar Dic 07, 2021 11:08 am

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod

Da io fui perito elettronico....Alta STIMA e bel lavoro, so queste le cose che ce piaceno  lol!
Certo che...me 6 cascato sulla lampadina.....possibile non avevi un qualsiasi led in casa ??? Laughing


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

Controllo caldaia riscaldamento 9975478582

13Controllo caldaia riscaldamento Empty Re: Controllo caldaia riscaldamento Mer Dic 08, 2021 5:47 am

Piero


nuovo utente
nuovo utente

Certo, che lo avevo; ma siccome la spia mi indica la 220 a valle del micro... avrei avuto bisogno di un 1N4007, una resistenza da qualche centinaio di ohm e un condensatore da 100-150 nF 630Vl.
...Sono caduto sul condensatore Very Happy
Invece una spia al neon ce l'avevo lì, e sono di quelli che (a malincuore, e solo se non possono fare altrimenti) sono disposti a sacrificare l'estetica sull'altare della funzionalità. Ma appena mi stufo di 'sto pomodoro... lo cambio! Smile

Saluti

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.