Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

fritzbox 7530 configurazione voip con ftth di Tim

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

siriobasic1


nuovo utente
nuovo utente
Promemoria primo messaggio :

Ho seguito le varie guide eistenti sul web e purtroppo quando ricevo telefonate per 5/6 volte funziona regolarmente dopo comincia il problema che chi mi chiama (solo numeri mobili Tim) riceve il messaggio "l'utente non è al momento raggiungibile". Sto letteralmente impazzendo tant'è che a malincuore sono stato costretto a mettere il fritz nel casetto ed utilizzare il tim hub con tutti i suoi limiti. Esisterà una soluzione? Preciso che le chiamate in uscita partono regolarmente.


alessandro.pierantoni


nuovo utente
nuovo utente
Si... i dns quelli di google nella parte connettività dati.

https://assicurazioni-on-line.org

DANIELONE

DANIELONE
Super Mod
Super Mod
Se volete potete provare anche questo DNS:

1.1.1.1

sono + veloci di google e fanno andare "ovunque". Wink
Come secondario metto 8.8.8.8


_________________
Se qualcuno nel forum vi è stato utile, cliccate sul + che trovate a destra del post, fa piacere a tutti essere ringraziati in modo positivo  Wink

fritzbox 7530 configurazione voip con ftth di Tim - Pagina 2 8249364652

siriobasic1


nuovo utente
nuovo utente
Volevo informarvi che per fugare ogni dubbio mi sono fatto prestare un fritzbox 7590 da un amico e l'ho configurato semplicemente inserendo i parametri voip fornitomi da Tim senza nemmeno convertire il server proxy da alfanumerico a numerico. Conclusione oggi è il secondo giorno che funziona senza alcun problema nella ricezione delle telefonate. Per cui trattasi di un difetto del mio 7530. Ieri ho contattato il servizio AVM di Berlino e dopo uno scambio epistolare dal tono non proprio disteso siamo addivenuti all'accordo di inviarlo, per la sostituzione, al rivenditore presso cui l'ho cquistato.
Fine di una vicenda che mi ha fatto impazzire per diversi giorni.
Grazie a tutti per i consigli che mi avete fornito.

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum