Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

PARAMETRI CONFIGURAZIONE MODEM GENERICO TIM - ADSL, VDSL E FTTH

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

rohrl

avatar
Guru
Guru

2 fritzbox 7490 il Ven Dic 07, 2018 10:14 am

valerio9869


nuovo utente
nuovo utente
chi di voi è riuscito a collegare linea fibra e voip del 7490??

rohrl

avatar
Guru
Guru
valerio9869 ha scritto:chi di voi è riuscito a collegare linea fibra e voip del 7490??
Intendi FTTH?
Io la uso in cascata al Tim Hub, ma ho sia la fonia che tutti gli accessi da remoto gestiti dal 7490.
Senza Tim Hub non che puoi farci molto con il cavo di fibra ottica ... dovresti usare un convertitore da ottico a ethernet, ma bisogna prima avere la certezza della compatibilità con la centrale.
E visto che l'Hub non mi crea nessun fastidio o limitazione, intanto lo uso come modem FTTH

SimoneBaldini


nuovo utente
nuovo utente
Dal primo dicembre tim non obbliga piu' ne il noleggio ne l'acquisto del proprio modem. Almeno questo quanto mi hanno detto al passaggio dalla ADSL alla Fibra rame ieri. Ovviamente non si prendono nessuna responsabilità sulla compatibilità del modem del cliente.
Mi pare ovvio che tim dovrà fornite tutti i parametri per la configurazione, tra l'altro mi hanno detto che se all'installazione faccio trovare il mio modem il tecnico lo configurera' assieme a me.

rohrl

avatar
Guru
Guru
SimoneBaldini ha scritto:Dal primo dicembre tim non obbliga piu' ne il noleggio ne l'acquisto del proprio modem. Almeno questo  quanto mi hanno detto al passaggio dalla ADSL alla Fibra rame ieri. Ovviamente non si prendono nessuna responsabilità sulla compatibilità del modem del cliente.
Mi pare ovvio che tim dovrà fornite tutti i parametri per la configurazione, tra l'altro mi hanno detto che se all'installazione faccio trovare il mio modem il tecnico lo configurera' assieme a me.
Sì, certo ... per le ADSL e le VDSL.
Ma se parliamo di FTTH, dove lo infiliamo il cavetto di fibra ottica che Tim ci porta a casa?
E poi, possiamo chiedere che ci fornisca i dati, ma non certo che cambi il modello di centrale perché un cliente ha comprato un GPON ONT Nokia invece che Huawei! Very Happy

SimoneBaldini


nuovo utente
nuovo utente
rohrl ha scritto:
SimoneBaldini ha scritto:Dal primo dicembre tim non obbliga piu' ne il noleggio ne l'acquisto del proprio modem. Almeno questo  quanto mi hanno detto al passaggio dalla ADSL alla Fibra rame ieri. Ovviamente non si prendono nessuna responsabilità sulla compatibilità del modem del cliente.
Mi pare ovvio che tim dovrà fornite tutti i parametri per la configurazione, tra l'altro mi hanno detto che se all'installazione faccio trovare il mio modem il tecnico lo configurera' assieme a me.
Sì, certo ... per le ADSL e le VDSL.
Ma se parliamo di FTTH, dove lo infiliamo il cavetto di fibra ottica che Tim ci porta a casa?
E poi, possiamo chiedere che ci fornisca i dati, ma non certo che cambi il modello di centrale perché un cliente ha comprato un GPON ONT Nokia invece che Huawei! Very Happy

Infatti parlavo di fibra rame non di fibra in casa che ben altra cosa, dalle mie parti impensabile avere fibra in casa affraid
Comunque è già un miracolo che non ti obblighino piu' al loro modem oltre che a fartelo pagare uno sproposito.

Comunque appena arrivato il 7590, fatto backup del 7490 e in 5 minuti sostituito senza grossi problemi, solo una stampante mi ha cambiato IP e la rigestrazione dei cordless DECT ma che si sono ripresi gli interni di prima.



Ultima modifica di SimoneBaldini il Sab Dic 08, 2018 2:54 am, modificato 2 volte (Motivazione : agg)

rohrl

avatar
Guru
Guru
SimoneBaldini ha scritto:Comunque appena arrivato il 7590, fatto backup del 7490 e in 5 minuti sostituito senza grossi problemi, solo una stampante mi ha cambiato IP
Secondo me ti conviene configurarla con IP statico nelle impostazioni proprio della stampante, perché un discorso è che il Fritz assegni sempre gli stessi IP e un altro è che il singolo device abbi un IP statico (e quindi raggiungibile con certezza digitando quello)

SimoneBaldini


nuovo utente
nuovo utente
rohrl ha scritto:
SimoneBaldini ha scritto:Comunque appena arrivato il 7590, fatto backup del 7490 e in 5 minuti sostituito senza grossi problemi, solo una stampante mi ha cambiato IP
Secondo me ti conviene configurarla con IP statico nelle impostazioni proprio della stampante, perché un discorso è che il Fritz assegni sempre gli stessi IP e un altro è che il singolo device abbi un IP statico (e quindi raggiungibile con certezza digitando quello)
Infatti mi sa che proprio su quella stampane non era mai stato impostato un IP statico anche se mi sembra strano che per anni non ho mai avuto problemi di cambio IP cioè che gli abbia sempre assegnato il medesimo IP.

rohrl

avatar
Guru
Guru
Perché il Fritz memorizza i mac address collegati e gli assegna sempre quell'IP se non ci sono conflitti.
Tu però puoi impostarlo nella stampante e anche flaggare la spunta su "Assegnare a questo dispositivo di rete sempre lo stesso indirizzo IPv4" nel menù Rete Domestica del Fritz.

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum