Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

configurazione Huawey HG532s come access point su Fritz 7490.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

filofilato


nuovo utente
nuovo utente
Buongiorno,
Vorrei chiedere un aiuto per un problema che sto riscontrando nel cercare di utilizzare un modem Huawey HG532s come access point.
Il mio problema non è strettamente un problema del Fritz ma spero di trovare qualche suggerimento.
La mia rete domestica è gestita da un modem router Fritz box 7490 ( da ora chiamato Fritz) collegata ad internet con Infostrada 100 mb.
Ho un vecchio modem Huawey HG532s ( da ora chiamato HG532) che vorrei riutilizzare come access point wireless per vari motivi tra cui quello di ampliare la mia rete.
Ho letto che in sostanza devo disabilitare su HG532 il DHCP e dargli un indirizzo ip che sia compatibile con la rete LAN del Fritz.
La LAN del Fritz ha indirizzi da 192.168.178.2 a 192.168.178.254 ed il fritz ha indirizzo 192.168.178.1.
A quanto ho capito dovrei settare sul HG532 indirizzo 192.168.178.100 (per esempio) in modo da farlo gestire dal fritz.
Il problema è che quando setto sul HG532 l’indirizzo 192.168.178.XXX non riesco più ad accedervi in alcun modo (operazione fatta ancora senza collegare il HG532 alla LAN del Fritz).
Ho provato a cambiare l’indirizzo in 192.168.1.XXX ed HG532 è raggiungibile al nuovo indirizzo (sempre scollegato dalla LAN del Fritz).
Sembra quasi che il range di ip 192.168.178.xxx non sia compatibile con l’HG532
Tenete presente che non voglio toccare il fritz e quindi non voglio cambiare gli indirizzi della LAN del Fritz perché ho paura di fare qualche guaio.
Qualcuno ha qualche idea del perché il HG532 non si faccia configurare in 192.168.178.xxx?

Grazie mille
Filo

filofilato


nuovo utente
nuovo utente
Ho trovato questa discussione che suggerisce per un problema simile al mio di cambiare gli indirizzi ipva sul Fritz.
http://www.fritzbox-forum.com/t7875-risolto-intervallo-ip

questo probabilmente risolverebbe il mio problema ma sono un po perplesso..........non vorrei trovarmi in braghe di tela..............

DANIELONE

avatar
Guru
Guru
Si, risposi sempre io.
Allora fai così, lascia attivo il DHCP sul HG532, collegalo al fritz e accendilo, aspetta che il 7490 gli rilasci l'ip, una volta che il 532 si è preso l'ip, gli disabiliti il DHCP e fai la reservation sul 7490 di quel IP associato al 532.
Poi controlla sul manuale qual è la porta WAN del 532 perché devi attaccare il cavo di rete a quella, nel caso del 7490 è la LAN1.


_________________

filofilato


nuovo utente
nuovo utente
Grazie mille,

iL 532 non è un access point ma un router, non ha porta WAN,
o intendi dire che una delle 4 prese ethernet funziona da WAN?

quindi collego la porta lan1 del 7490 alla porta X del 532?

cosa intendi per reservation?

scusa le domande sciocche ma sulla rete sono un po ignorante.

DANIELONE

avatar
Guru
Guru
Si lo so che è un router, ma per fare come dici tu, quel router deve avere almeno una porta LAN che sia utilizzabile come porta WAN, ti ho spiegato appunto che nel caso dei fritz box, se volessimo usarli come router secondario su un altro router, lo dobbiamo collegare alla porta LAN1 perché è l'unica porta che funziona come LAN e WAN.
Stessa storia per il tuo 532, deve avere una delle 4 porte LAN utilizzabili anche in configurazione WAN, altrimenti non lo puoi utilizzare per fare ciò che dici, a meno che non ha una funziona Repeater, allora lo potresti collegare in WI-FI come range extender.
Per reservation, si intende l'associazione di un indirizzo ip ad un determinato MAC Address, per fare in modo che al riavvio del PC, gli venga assegnato sempre lo stesso indirizzo IP.
Nel fritz è abbastanza semplice, ti basta andare nella configurazione di rete e nella lista dei PC collegati, clicchi sulla matita a destra sul PC interessato, o nel 532 nel tuo caso, all'interno troverai una spunta da mettere sull'assegnazione del IP fisso.

Per le domande sciocche, non ti preoccupare, nessuno nasce imparato, io ad esempio non so lavorare a maglia Wink


_________________

filofilato


nuovo utente
nuovo utente
Sono riuscito ad usare il model vcome access point.
Ho disabilitato il DHCP ed ho inserito indirizzo fuori dal range del Fritz.
Ho collegato il modem lan to lan col fritz.

Unico problema è che mentre i pc collegato all'AP ricevono indirizzo dal DHCP del Fritz i dispositivi android non riescono ad ottenere indirzzo dal fritz.
Ho risolto settando manualmente l'IP sul telefonino e sul tablet e tutto funziona.

Purtroppo la portata non è aumentata a sufficienza..........ma questa è un'altra storia...............

comunque un po di esperienza non guasta mai.

grazie e alle prossime

Filo

DANIELONE

avatar
Guru
Guru
Se non ti vuoi sbattere più di tanto, nessuno ti vieta di abilitare il DHCP del secondario, l'importante è che lo configuri con un altra classe IP, così ti eviti la configurazione manuale dei device android.
Però mi sembra strano questo comportamento scratch
Non è che hai il pool di IP troppo basso e ti sei finito gli IP ???
Controlla il lease time a quanto ce l'hai impostato, in caso mettilo a 1 giorno e vedi se il range di IP va dal .2 al .254 , il DHCP deve funzionare per forza.


_________________

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum