Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

FRITZ!BOX 7490 e Vodafone FTTH

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 FRITZ!BOX 7490 e Vodafone FTTH il Ven Lug 14, 2017 12:03 am

protossblaster


nuovo utente
nuovo utente
Ciao a tutti

Volevo condividere con voi la mia esperienza con il Fritz!box 7490 e l'IPS Vodafone con connessione FTTH.

Dopo svariate ore di test di configurazione, ho scoperto che non e’assolutamente possibile collegare il 7490 direttamente al ONT (Optical Network Termination), in quanto le info vengono passate dalla VSR, e purtroppo non avendo un switch intelligente, non ho potuto  mirrorare le porte e usare lo sniffer per analizzare i pacchetti.

Quindi 7490 in cascata alla VSR, in sostituzione al mio vecchio Linksys WRT1900AC.

Devo dire che la configurazione e’stata abbastanza semplice, configurando in oltre la parte Hot Nat Statico sulla VSR verso l’IP del 7490, impostato staticamente.

Devo dire che la parte Wireless funziona egregiamente e i flussi IPTV sono anche più’ reattivi del vecchio Lincsys, e tutti gli apparati semrbano rispondere egreggiamente.

Purtroppo devo dire che in termine di prestazioni Down e Up ho una perdita di 10Mbps sia in up che in down, per quanto le porte di Downstream e Upstream  siano configurate correttamente.

In oltre ho configurato anche la parte telefonica se pur solo in modalità’ analogica come sorgente, ma devo dire che funziona, ho registrato e utilizzato 2 telefoni DECT, un cordless analogico e naturalmente iPhone e iPad senza problemi, anche la funzionalhta’di segreterie telefonica funziona senza problemi. Peccato che la voce di Default sia in inglese ma e’possibile mettere qualsiasi file audio.

Diciamo che come conclusioni finali sono decisamente positive, anche se perdere 10Mbps in up e down non e’il massimo ma avendo una linea decisamente molto veloce non ne risento più di tanto.

L’optimum sarebbe stato poter togliere la VSR, per avere un apparato solo, forse un domani

Un grosso ciao a tutti

Protoss..

2 Re: FRITZ!BOX 7490 e Vodafone FTTH il Lun Lug 17, 2017 7:33 pm

protossblaster


nuovo utente
nuovo utente
Unica nota Dolenete che ho verificato in questi giorni, è che non posso raggiungere il FB 7490 da remoto, in quanto con la configurazione in cascata ci sono delle limitazioni.

Configurare il FRITZ!Box come router in cascata
Quando il FRITZ!Box viene configurato come router in cascata, utilizza la connessione Internet già disponibile di un altro router, ma mette comunque a disposizione una propria rete IP separata da quella del router. In questa situazione
il firewall del FRITZ!Box è attivo.
i computer, gli smartphone e gli altri dispositivi collegati al FRITZ!Box non ricevono più le loro impostazioni IP dall'altro router, ma dal FRITZ!Box.
Requisiti / Limitazioni
L'accesso dalla rete dell'altro router ai dispositivi collegati al FRITZ!Box non è possibile.
Non è possibile utilizzare MyFRITZ!.
A seconda del router collegato prima del FRITZ!Box, le funzioni che necessitano di un indirizzo IP pubblico (ad esempio, le abilitazioni porte e le connessioni VPN in entrata) possono non essere utilizzabili completamente oppure solo in maniera limitata.
Il FRITZ!Box e l'altro router devono utilizzare reti IP diverse.

Fonte : it.avm.de/assistenza/fritzbox/fritzbox-3490/banca-dati-informativa/publication/show/3229_Configurare-il-FRITZ-Box-come-router-in-cascata/

Saluti
Protoss

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum