Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

FRITZ!box e TIM SMART FIBRA PLUS (VDSL2+/EVDSL su FTTCab)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

DerAdler82


nuovo utente
nuovo utente
Salve a tutti,
sarei interessato ad acquistare il prodotto FRITZ!Box 7490 da utilizzare su un impianto domestico dove è attiva l'opzione TIM Smart Fibra 100 Mega.
Attualmente è in uso il "modem" che fornisce TIM; essendo a circa 20m dal Cabinet, c'è banda piena sia in downstream che upstream.

A breve (entro fine Giugno) è previsto l'upgrade con possibilità di richiedere TIM SMART FIBRA PLUS 300 (con velocità fino a 300 Mbit/s). Ora, la questione è che parlare con un qualcuno competente al 187 è sempre un'impresa, come ottenere informazioni di cui potersi fidare.
A richiesta specifica se l'indirizzo dell'utenza rientra tra quelli oggetti dell'upgrade confermano di si. Quando però si scende nel dettaglio, ovvero se il servizio sarà FTTC oppure FTTH, le risposte iniziano ad essere lacunose e/o contraddittorie: una volta ti dicono FTTH e la volta dopo FTTC.
Io, conoscendo i miei polli, presumo che la verità stia nel mezzo; leggo in giro che:

Ad aprile TIM lancia il suo primo profilo Enhanced VDSL (35b) che consentirà di raddoppiare la velocità massima raggiungibile da una linea, dagli attuali 100Mbps a 200Mbps.

La comunicazione è arrivata tramite il portale Whoesale di TIM, dove si legge che da fine aprile 2017 verrà introdotto in campo il profilo tecnico VDSL2 35b chiamato anche “Enhanced VDSL” o “EVDSL” (V7) che porterà le prestazioni FTTCab in downstream fino a 200 Mbit/s. L'upload resterà di massimo di 20Mbit al secondo, per tutti i nuovi profili.

A partire dalla fine del mese di giugno 2017 è prevista l'introduzione di ulteriori due profili, uno VDSL2 (V6) ed uno EVDSL (V8), entrambi con un aggancio minimo più alto.

TIM ha previsto i nuovi profili V7 e V8 con l’utilizzo del profilo tecnico VDSL2 35b, con maschera B8-19 (998E35-M2x-A), come definito dall’Amendment 1 della Raccomandazione G.993.2 (Novembre 2015). Il nuovo profilo V6 prevede l’utilizzo dei profili tecnici VDSL 2 già attualmente in uso, come il 17a.

Il che mi fa pensare che probabilmente sarà EVDSL e resterà quindi su tecnologia FTTC.

Premesso tutto questo per precisione e per puntualizzare l'ambito (e l'incertezza) su cui vado a formulare la mia domanda, il quesito che avrete già dedotto è se la FRITZ!Box 7490 sarà compatibile per sostituire il "modem" di TIM (che in caso di upgrade gli operatori TIM comunicano che verrà cambiato perchè quello attuale non va bene) su questa futuro profilo EVDSL.
Ho letto su questo forum ed altrove che con la 100Mega di TIM la 7490 si riesce a configurare, volendo anche per la parte DECT (di cui comunque non mi interessa; a me interessa che funzioni la parte navigazione e ci sia segnale sul connettore RJ11 per collegare un telefono tradizionale; punto). Il che mi farebbe ben sperare...

Contestualmente, ho letto che al CeBIT 2017 è stato presentato il nuovo modello FRITZ!Box 7590, ma attualmente non riesco a reperire dettagli relativi a data di disponibilità e dove poterlo acquistare. A quanto ho appreso, grazie all'integrazione VDSL supervectoring 35b, quel prodotto permetterebbe di raggiunge una velocità di download fino a 300 Mbit/s.
Non sono sicuro di aver capito se TIM, con il suo profilo tecnico VDSL2 35b, la utilizzerà per sopperire al problema della diafonia e se questo 7590 potrà quindi essere sfruttato per operare su impianti EVDSL.
Ad ogni modo presumo che la predisposizione per la 300Mbit/s dovrebbe essere comunque migliorativa per sfruttare appieno la banda disponibile sull'impianto.

Vorrei sapere che ne pensate, quante inesattezze ho detto e che cosa consigliate di fare.
A naso presumo che i passaggi giusti siano richiedere l'upgrade e capire a quel punto se sarà FTTC o FTTH, testare l'impianto con il "coso" che spedisce TIM e misurare la banda effettiva disponibile. In base a tutto questo, decidere se aspettare che la FRITZ!Box 7590 sia acquistabile, oppure provare con la FRITZ!Box 7490.

Voi che dite?
Grazie a tutti per il Vs. tempo e per le Vs. considerazioni/suggerimenti.

DerAdler82


nuovo utente
nuovo utente
Con riferimento a quanto quotato nel post sopra, sul sito TIM vedo che è presente una nuova sezione intitolata Profili VDSL2 200/20 Mbps
Non posso mettere il link diretto, comunque se i moderatori vorranno potrò fornirlo.


Descrizione
Per utilizzare l’Opzione, il personal computer (o il dispositivo utilizzato per connettersi ad internet) deve essere collegato ad un modem/router compatibile con la tecnologia VDSL2.

In conformità a quanto previsto all'art. 8 comma 6 e all’ Allegato 5 della Delibera AGCOM 244/08/CSP  e successive modificazioni, in tema di "Qualità dei servizi di accesso ad Internet da postazione fissa", la sottostante tabella riporta il dettaglio degli standard minimi di qualità  e delle prestazioni fornite con le offerte fibra aventi come profilo di velocità nominale in download 200 Megabit/s ed in upload 20 Megabit/s.

Standard minimi di qualità e prestazioni fornite con l'offerta
Denominazione delle offerte
Opzione SMART FIBRA+ 200 (per offerta TIM SMART)

Banda nominale
Download: 200 Megabit/s

Upload: 20 Megabit/s

Velocità minima di trasmissione dati (banda minima*)
Download: 50 Megabit/s

Upload: 4 Megabit/s

Ritardo di trasmissione dati (ritardo massimo**)
70 millisecondi

Tasso di perdita dei pacchetti 0,1%

omissis ...

Tecnologie utilizzate per fornire il servizio
VDSL2

DANIELONE

avatar
Guru
Guru
Ciao Dear, per prima cosa evita post doppi, basta editare quello che hai già scritto.

Per quanto riguarda il 7490 è sicuramente un bel router, ma non supporta velocità superiori ai 100Mb, come da specifiche tecniche AVM, poi se tireranno fuori il firmware magico, questo non si sa.
Il 7490 supporta il profilo super vectoring 35b, ma sempre e comunque fino a 100Mb, quindi ti consiglio di aspettare apparati più performanti.
Altrimenti se proprio vuoi il 7490, lo puoi collegare tramite la porta LAN 1 al router principale di TIM, in quel caso vai tranquillamente fino a 1Gb.
Neanche il nuovo 7560 supporta oltre i 100Mb, l'unico che arriva a 300Mb è il 7590 ancora non disponibile in Italia :

https://avm.de/produkte/fritzbox/fritzbox-7590/technische-daten/


_________________

DerAdler82


nuovo utente
nuovo utente
Ciao Daniele,
grazie per il tuo riscontro.

Mi scuso per il doppio post, è che ho pensato che sarebbe diventato troppo lungo se ci avessi incollato anche tutte quelle informazioni.

Avevo visto sul sito AVM che ad oggi la 7490 supporta fino a 100Mbps, però speravo si stesse muovendo qualcosa.
Il mio obiettivo è estirpare il router di Telecom, perchè quelli nuovi sono davvero degli aborti ed avendo la necessità di creare diverse regole per accedere da remoto, ho visto che con i nuovi "modem" c'è da sclerare ed ogni tanto si piantano o perdono la configurazione, oppure il DHCP va in crisi mistica. Per non parlare dell'angoscia, quando qualcosa non va sul router, di doversi mettere in mano a quelli del 187 che cercano in ogni modo di glissare e dirti che devi richiedere un intervento a pagamento... per un prodotto loro, in assistenza! Insomma, averci a che fare il meno possibile con un router di proprietà.
In più voglio inserire un firewall Mikrotik tra WAN e LAN, quindi mi serve poter fare una regola 1:1 sul router (per gestire tutto da Firewall) e con i cosi della TIM te lo sogni.

Come ho scritto ieri, avevo seguito le novità del 7590 presentato al CeBIT ma non si capisce quando sarà finalmente disponibile (ho pure mandato un messaggio di richiesta info dal loro sito).
In Germania si parlava di fine Maggio; speriamo che Giugno sia il mese della svolta per vederlo anche sul mercato italiano!
In merito chiedo una cosa: ma quelli venduti in Germania non andrebbero bene in Italia?

Fatti due conti e leggendo un pò, non so nemmeno se l'upgrade a 200/20 valga la pena, perchè al momento leggo che c'è chi se n'è pentito.
Sarebbe intelligente se si capisse quanto questo upgrade alla EVDSL sia preludio della futura (non troppo in la nel tempo) disponibilità della tecnologia FTTH negli indirizzi dove viene contrattualizzata la nuova offerta VDSL2 200/20 Mbps.
Giusto per evitare di fare oggi un passo per doverne fare un altro tra pochi mesi e, nel frattempo, dare due volte l'obolo a questi signori.
Ma lo so che è tutta fantascienza!

DANIELONE

avatar
Guru
Guru
Io credo che se riescono ad arrivare a 300Mb con il super vectoring, ( avendo noi in Italia la peggiore infrastruttura di rete e la burocrazia che uccide chiunque tenti di fare qualcosa di buono) la FTTH ce la sogneremo la notte e basta.
Tra l'altro si dovrebbe cambiare di nuovo router e passare al 5490 che gestisce direttamente il vetro, altro router ancora non esistente per il mercato italiano.

Per quanto riguarda il 7590, probabilmente è un problema di driver e di traduzione del FritzOS, ma a breve arriverà anche da noi visto che gli ISP si stanno svegliando finalmente con il Vectoring.


_________________

DerAdler82


nuovo utente
nuovo utente
Se intendi come ragionamento generale, probabilmente è vero che l'FTTH lo vedremo con il lumicino in giro per il Paese.
Però è anche vero che alcune città (ed anche "località progetto") sono già servite in FTTH o lo saranno a breve, in genere con il contratto 300Mbit/s.

Al momento, leggendo un pò in giro, mi sembra di aver capito che anche con il vectoring 35b non sarà possibile andare oltre i 200Mbit/s, questo appunto per i problemi delle linee su rame; anche con il supervectoring impatteranno contro il problema della diafonia.
Se così fosse, i contratti FTTCab saranno limitati a quella soglia, ovviamente parliamo sempre di nominal, quindi nel caso ottimale. Nel reale, poi, sai bene come funziona.
Tra l'altro, per chi arriva dalla 100Mbit/s, se nominalmente potrebbe raddoppiare la banda in download, è di contro vero che non cambia quella in upstream, che resta a 20Mbit/s. E questo è un pò un male, perchè teoricamente (per come funziona il protocollo TCP/IP) più si occupa banda in down, più si riduce proporzionalmente la banda a disposizione in upload.

Parlando del 7590, mi hanno risposto gli amici dell'assistenza AVM

La ringrazio innanzitutto per la Sua richiesta al supporto di AVM.
Non esiste ancora una data stabilita per l'uscita del FRITZ!Box 7590 in Italia; posso però anticiparle che è prevista per l'ultimo periodo di quest'anno, anche se potrebbe ancora slittare di qualche settimana.
In ogni caso il FRITZ!Box 7590 supporterá il profilo Supervectoring 35b con velocità in download fino a 300 Mbit/s.

Quindi i sogni di vederlo in commercio per fine mese si infrangono senza pietà.
Se ne parla per Ottobre/Novembre, se non oltre. Crying or Very sad

DANIELONE

avatar
Guru
Guru
C'è Tiscali che sta pubblicizzando la GIGABIT, ma vorrei chiamarli per farmi spiegare bene sta cosa e l'eventuale copertura.
Vedremo come evolve il tutto Cool


_________________

tiziano75


nuovo utente
nuovo utente
Raga mi fate vedere uno screenshot della configurazione di un 7490 con connessione FTTC di telecom?

Grazie anticipatamente Very Happy

rohrl


Avanzato
Avanzato
tiziano75 ha scritto:Raga mi fate vedere uno screenshot della configurazione di un 7490 con connessione FTTC di telecom?

Grazie anticipatamente Very Happy
Intendi senza router Tim?
Ma hai i parametri della tua linea?
Perché senza sipkey (e user personalizzata) non riesci ad utilizzare il VoIP Tim.
Poi, di che configurazione parli? Internet o fonia?

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum