Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

Configurare il 4020 e 7490 collegati in cascata con una connesione internet che avviene tramite antenna wifi (tipo linkem)

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Buongiorno a tutti, visto che nella zona in cui vivo la fibra non esiste e l'adsl va come un 56k, sono passato ad un'azienda locale che offre la connessione in wifi e telefonia (non conosco come viene chiamata questa connesione wifi, wimax...praticamente tipo linkem Smile ) installando una parabola sul tetto e ora dovrei far funzionare il tutto secondo le mie esigenzee di come avevo pensato.

In dotazione mi è stato dato un alimentatore/modem con due attacchi femmina LAN. Un attacco serve ad alimentare l'antenna, mentre l'altro porta il segnale internet, tramite cavo CAT 6, che viene collegato direttamente al pc oppure ad un router/switch.

Io abito in una casa privata a tre livelli e ho posizionato il fritzbox 4020 in mansarda vicino al modem dell'antenna e il fritzbox 7490 al piano terra.

Vi chiedo come configurare al meglio entrambi i fritzbox considerando che devo far funzionare la parte telefonica con un numero voip e visionare le telecamere IP.

PS:: Ho provato alcune configurazioni, ma in una non ho l'accesso ad internet, punto esclamativo giallo, in un'altra non riesco a ricevere le telefonate voip risultanto la linea occupata, ma riesco a telefonare e in un'altra non riesco ad accedere ai fritzbox tramite indirizzo ip (non sono sulla stessa rete casalinga).

Grazie in anticipo

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Ciao.
Qual'è il tuo operatore?
Ti hanno dato un apparato aggiuntivo per la fonia, oltre all'alimentatore dell'antenna?

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Ciao, l'operatore si chiama Marconi Solutions un'azienda locale che offre la banda larga in wifi e va molto bene, un pochettino caro rispetto a gli altri, però mai avuto probemi di banda sempre al massimo, sono molto soddisfatto.

Non c'è bisogno di altri apparati. Basta registrare il nuovo numero voip sul fritzbox con i dati che ti vengono rilasciati ed è ok. Ovviamente ho preso anche il cordless C5 della stessa AVM e con l'app sul telefono ho registrato il tutto ed è funzionante.

Dopo tante prove sono riuscito a far funzionare quasi tutto, ma non riesco ad accedere nella configurazione di uno dei due fritz.

Praticamente sul 4020 situato in mansarda è collegato l'antenna esterna ed in tutta la zona funziona internet e rete locale.

Ho configurato il router come client IP. Sulla rete domestica ho attivato il dhcp impostando il range degli indirizzi IP. Ho abilitato l'accesso ospite in wifi.

Per portare la linea al pian terreno, collegando con il cavo lan, da una porta lan (LAN1) del 4020 alla porta Lan 1 del 7490.

La configurazione del 7490 lo impostato dicendogli che internet avviene da un accesso disponibile via lan.
Ho aggiunto e configurato il numero voip.
Ho impostato la rete domestica come il 4020 e attivato l'accesso ospite in wifi.
Praticamente ho seguito la guida indicata da AVM. Funziona molto bene tranne a non riuscire ad accedere via web alla configurazione del secondo fritz in cascata e antenna. Sicuramente sbagio qualcosa.!!

Mi spiego meglio: se mi trovo al pian terreno, quindi connesso con il 7490, digitanto l'indirizzo ip del 4020 non accedo alla configurazione e neanche all'indirizzo ip dell'antenna.
La stessa cosa succede se mi trovo in mansarda e voglio accedere al 7490.

Visto l'ignoranza in materia, mi viene il dubbio che i due router non fanno parte della stessa rete o attivo dei blocchi da parte del firewall. Però sulle impostazioni della rete domestica ho impostato un range degli indirizzi ip da far entrare tutti i dispositivi.

Quindi, chiedevo com meglio configurare i fritzbox nella mia situazione in modo tale da far funzionare il voip, l'accesso ospite ed accedere a tutti i dispositivi della rete compreso l'antenna.

Grazie e scusate la lunghezza del post, ma spiegare certe situazioni non è sempre facile.

Approfitto per farvi gli Auguri di buon anno Very Happy

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Secondo me il problema sta nel fatto che il cavo proveniente dall'antenna, prima di arrivare al 7490, che (mi sembra di capire) è quello che accede ad internet, passa attraverso il 4020. La configurazione che farei è:
- 7490 collegato direttamente all'antenna
- 4020 collegato come client (o access point) al 7490 (via cavo o wireless)
A casa ho una configurazione simile e funziona tutto. Il 4020 l'ho configurato come client IP ed entrambi i router hanno IP fisso.

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Grazie mille...
Esatto internet fornito dall'antenna esterna arriva al 4020 e poi scende al 7490...
Un paio di domande sulla tua configurazione:
- sul 7490 configurazione internet dati di accesso scelgo sempre accesso disponibile via lan?
se cosi fosse devo collegare il cavo dell'antenna alla porta LAN1 del 7490?
- lindirizzo ip fisso sempre da inserire sullo schema della rete domestica?
- la tua configurazione ti permette di utilizzare il wifi per gli ospiti?
Ti chiedo questo perchè nelle tante prove, ho anche configurato entrambi gli apparati come client ip, lasciando sempre il 4020 come primo apparato dopo l'antenna.

Riuscivo ad accedere a tutti i router ed antenna, ma non avevo l'accesso ad internet in wifi ospite, nel senso che gli apparati si connettevano, ma senza internet.
Le telefonate in voip potevano solo essere effettuate e non le ricevevo dando la linea occupata.

Un ultima curiosità, è così siginificativo invertire i router? Vengono comunque configurati come due router?

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Ti rispondo un po' "a spanne", siamo impegnati con i preparativi per stasera... Magari possiamo approfondire in futuro:

- se la tua connessione è simile alla mia (io sono utente Eolo), nel mio 7360 (per te 7490) ho scelto connessione tramite MODEM O ROUTER ESTERNO
- il cavo che arriva dall'antenna va connesso alla porta LAN 1 che funge anche da WAN
- IP fisso in 'Schema rete domestica' - Impostazioni di rete - Indirizzi IPV4
- per il WiFi per gli ospiti, io non l'ho attivato, ma non vedo perché non debba essere possibile
- sia il 4020 che il 7490 funzioneranno sempre come router, ovviamente il 7490 - nel mio schema - è il gateway

Ti ho suggerito di invertire i router perché secondo me il primo deve essere quello che stabilisce la connessione, e nel tuo caso anche quello da configurare per la fonia, ergo: il 7490

Le mie sono solo supposizioni sulla base del mio impianto, fai una prova.
Ciao

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Ciao Ocho, dopo tutto questo tempo ho ascotato i tuoi consigli e adesso funziona. Ho avuto problemi a registrare il numero voip che l'azienda mi ha fornito, ma alla fine sono riuscito.

Vorrei chiederti cortesemente se sai come configurare l'uso dell'IP pubblico. Ho richieso un indirizzo IP pubblico all'azienda per poter accedere alle videocamere (senza clound) in modo da vedere le immagini online sul telefonino e poi mi piacerebbe controllare anche il fritzbox da internet, però non so da dove iniziare.

Ho fatto una ricerca sul forum per cercare una guida semplice, ma non la trovo. Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi danno guide oppure dei link (sono negato Embarassed Embarassed )

Very Happy Very Happy

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Per quanto riguarda IP pubblico, se non hai un IP fisso (di solito a pagamento) devi ricorrere ad uno di quei servizi di dynamic-dns.
Io per esempio utilizzo Dyn.com per la videosorveglianza. I parametri vanno poi inseriti nell'apposita pagina del router.
Ovviamente occorre anche aprire le porte necessarie per raggiungere i dispositivi (videocamere per esempio) dall'esterno.

Per controllare il Fritz da internet invece è sufficiente scaricare l'App MyFritz e registrarsi, quindi potrai accedere da remoto a tutte le funzioni del router.
Devi anche attivare la funzione MyFritz nel menu del router.

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Grazie per la risposta.
L'indirizzo IP fisso me lo assegnato già qualche giorno fa l'azienda che lo ha configurato nella parabola. Mi sono anche registrato a DynamicDNS, ho creato un host e mi assegnato l'indirizzo ip che è lo stesso assegnato dall'azienda.
Ho inserito nella pagina apposita del fritz i dati DynamicDNS. Mi sono registrato ha Myfritz e lo attivato sul router assegnandomi indirizzi vari http htpps ecc.
Ho provato ad accedere dall'app, ma riesco soltanto a vedere le cartelle del NAS. Per gli altri servizi mi dice che occorre un indirizzo IP pubblico!! Ho provato anche via web ad inserire i dati che mi ha dato il fritz ma nulla, funziona solo con la rete locale. Dove sbaglio?

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Dici che ti hanno assegnato un IP fisso, e che ti sei registrato su Dyndns. Se hai un IP fisso (e pubblico) non è necessario il servizio DynDNS. Se invece ti hanno assegnato un IP fisso NON pubblico, allora DynDNS non funziona. Secondo me ti trovi in questa situazione.
Quello che a te interessa non è un IP fisso (di solito molto salato), ma un IP pubblico. Se hai un IP pubblico dinamico (come la stragrande maggioranza degli utenti) risolvi con DynDNS.
Ciao

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Buongiorno, quindi se ho configurato DynDNS sul fritz dovrei giá essere attivo usando l'app myfritz? Non devo fare altro?
Per le apertura delle porte è necessario per vedere le telecamere?
Se si come si sceglie il numero della porta?
Abbi pazienza...

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Buongiorno,
l'APP MyFritz è autonoma, DynDNS non serve. Se il tuo indirizzo IP è pubblico MyFritz deve funzionare.
DynDNS ti serve per accedere da remoto, per esempio, alle tue telecamere.

Per quanto riguarda le porte:
se possiedi un DVR al quale hai collegato le telecamere, devi impostare/modificare la porta del DVR (di solito è la 80), quindi aprire la stessa porta sul router per potervi accedere dall'esterno.
Se invece hai delle telecamere IP, ogni telecamera avrà la sua porta, quindi - dopo aver impostato il numero della porta in ogni telecamera - sul router dovrai aprire le porte necessarie. Puoi decidere te il numero della porta da associare ad ogni telecamera, per esempio 5000, 5001, ecc...
Per accedere dall'esterno, dovrai puntare all'indirizzo vattelappesca.dyndns.org:5000 oppure vattelappesca.dyndns.org:5001, ecc..

Però, ripeto, se il tuo IP non è pubblico non funzionerà nulla.

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Grazie mille, chiarissimo...

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Buonasera Ocho,
ho passato tutto il sabato pomeriggio fino adesso a far funzionare il tutto e sono diventato pazzo...
Per far funzionare l'app Myfritz ho dovuto effettuare molti tentativi e configurare il 7490 in questo modo:

1. sulla LAN1 è collegato il cavo proveniente dall'alimentatore parabola.
2. Dati d'accesso - Internet "Collegamento a modem o router esterno".
3. Modalità "Usare connessione Internet disponibile (modalità client IP)".
4. Dati d'accesso - impostazione di connessione messo un indirizzo IP fisso.
5. Internet - Abilitazioni - Servizi fritzbox ho dovuto inserire il numero delle porte 443 per https e 21 per Ftps.
6. Registro dall'app Myfritz il 7490 ed ho teminato con la configurazione della rete domestica.


HO provato anche il 4020 e collegato come fatto sopra e imposto i dati d'accesso di internet come client IP tutto funziona.

Impostando i due fritz come client IP il menu del DynDNS non appare e non posso configurare le porte della telecamere...

ocho


nuovo utente
nuovo utente
Non devi usare la modalità CLIENT IP, ma "Creare connessione internet autonomamente"
Ecco la schermata della mia configurazione:

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Buonasera Ocho,
la situazione è tragica Smile
Non riesco proprio a far funzionare l'app myfritz2, mi dice che occorre l'indirizzo ip pubblico...

Ho contattato l'azienda fornitrice del servizio (dicendogli che ho un fritzbox si sono un pò allertati perchè non conoscono a fondo l'hardware) per capire se questo benedetto ip pubblico fosse realmente attivo e mi hanno spiegato che sul loro router, hanno configurato l'indirizzo IP del mio router e abilitato tutte le porte (DMZ). Hanno escluso la porta 80 perchè la utilizzano loro per accedere sulla manutenzione dell'antenna. Quindi praticamente il 7490 dovrebbe accedere a tutte le porte esterne.

Gli ho spiegato che non andava comunque e la loro risposta è stato che non tutti i router funzionano. Una soluzione possibile (secondo la loro esperienza) è quello di comunicare a loro le porte e gli indirizzi ip da aprire. Assurdo per me che devo dipendere da loro.

La loro antenna ha come gateway 192.168.0.1. Sul fritz box7490 sono andato alla schermata che hai postato e sono andato a cambiare l'indirizzo ip su "cambiare impostazione della connessione" con
IP 192.168.0.8;
maschera: 255.255.255.0
gateway 192.168.0.8
dns1:8.8.8.8
dns2:8.8.4.4
I DNS sono utilizzati anche da loro. Il 192.168.0.8 lo comunicato all'azienda e hanno aperto le porte.
______________________

Volevo chiederti il 7490 lo configurato come in figura, mentre il 4020 come va impostato?
Se metto come router client non riesco a trovarlo nella rete locale.
Grazie

ocho


nuovo utente
nuovo utente
picozzo ha scritto:
IP 192.168.0.8;
maschera: 255.255.255.0
gateway 192.168.0.8
dns1:8.8.8.8
dns2:8.8.4.4
I DNS sono utilizzati anche da loro. Il 192.168.0.8 lo comunicato all'azienda e hanno aperto le porte.
L'indirizzo IP del 7490 non può essere uguale al gateway...
Ci sono diverse cose che non mi tornano, e il dover chiedere a loro le porte da aprire è veramente assurdo.
Mi dici in quale pagina hai inserito i dati qui sopra? Io non ho gli stessi campi.

Nella scheda INTERNET=>ABILITAZIONI=>SERVIZI FRITZBOX c'è scritto quale porta deve essere aperta. Normalmente il router lo fa autonomamente, ma nel tuo caso credo tu debba comunicare di aprire anche quella porta perché funzioni il servizio MyFritz.
______________________
picozzo ha scritto:
Volevo chiederti il 7490 lo configurato come in figura, mentre il 4020 come va impostato?
Se metto come router client non riesco a trovarlo nella rete locale.
Grazie

Prima sistema il 7490, poi il 4020

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Buonasera Ocho, grazie per la pazienza.

Ho sbagliato a digitare il gateway è 192.168.0.1.
Ho contattato nuovamente l'azienda del servizio internet, adesso l'indirizzo IP pubblico è attivo con l'abilitazione di tutte le porte. Ho aperto sul router una porta per la videocamera e riesco ad accedervi anche all'esterno della rete, quindi presumo che IP pubblico è attivo.

Mentre non ne vuole proprio sapere di funzionare l'app Myfritz,Nas ecc. non riesco ad accedervi sul 7490 dall'esterno della mia rete in nessun modo, mi dice che IP non è pubblico.
Il tecnico dell'azienda mi ha spiegato che la configurazione impostata sul 7490 (gli ho inviato l'immagine della configurazione internet del 7490 identica all'immagine postata) il firewall impedisce il dialogo tra l'antenna e il 7490.

Queste sono le immagini per rispoderti alle tue domande
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/impost11.png
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/serviz11.jpg

ocho


nuovo utente
nuovo utente
picozzo ha scritto:
Queste sono le immagini per rispoderti alle tue domande
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/impost11.png
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/serviz11.jpg
Ciao.

Mi manderesti la schermata (cancellando i dati sensibili) della pagina INTERNET => ACCOUNT MYFRITZ ?

I parametri della seconda immagine li hai messi tu?

Nell'indirizzo che termina con "myfritz.net" manca l'indicazione della porta, che nel tuo caso è 443
L'indirizzo https://1921.168.188.1 è errato
L'ultimo indirizzo è anch'esso errato, non può essere un indirizzo locale

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/myfrit10.jpg

Per la seconda immagine se parli delle porte si lo inserite io metre il resto è in automatico.
IP 192.168.188.1 è l'indirizzo assegnato dal router alla rete domestica. Cosa va messo?

https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/rete_d10.jpg

Non so che dirti per l'ultimo indirizzo, vanno in automatico.

ocho


nuovo utente
nuovo utente
picozzo ha scritto:https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/myfrit10.jpg

Per la seconda immagine se parli delle porte si lo inserite io metre il resto è in automatico.
IP 192.168.188.1 è l'indirizzo assegnato dal router alla rete domestica. Cosa va messo?

https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/rete_d10.jpg

Non so che dirti per l'ultimo indirizzo, vanno in automatico.

Prova a cancellare quello che riguarda Myfritz e a rifarlo, ci sono troppi errori.
Nella schermata SERVIZI FRITZBOX dopo il primo indirizzo ci vogliono i due punti e la porta, quindi :443 nel tuo caso. Strano che tu abbia valori diversi...

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Sai cosa succede sui servizi fritzbox cambiando la porta da 443 ad esempio a 444 appaiono anche sui link :444. Mentre se reinserisco la porta 443 spariscono sui link... Question Question

Mi sa che devo riportare il fritz alle impostazioni di fabbrica e rifare.


ocho


nuovo utente
nuovo utente
picozzo ha scritto:
Mi sa che devo riportare il fritz alle impostazioni di fabbrica e rifare.



Vai!!!! Ricomincia da zero, forse è meglio. Il numero della porta deve apparire, altrimenti non funziona!
Ciao

picozzo


nuovo utente
nuovo utente
Buongiorno, ho rifatto tutto la configurazione ma collegarsi dall'esterno della rete sul 7490 è impossibile.

L'azienda internet mi ha prestato per prova un router tiplink da €20,00 e funziona alla grande, spendere 250€ all'epoca per un 7490 e trovarsi in queste condizioni non è accetabile.

Queste sono le porte abilitate in automatico senza toccare nulla.
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/accoun10.jpg
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/serviz12.jpg

ocho


nuovo utente
nuovo utente
picozzo ha scritto:Buongiorno, ho rifatto tutto la configurazione ma collegarsi dall'esterno della rete sul 7490 è impossibile.

L'azienda internet mi ha prestato per prova un router tiplink da €20,00 e funziona alla grande, spendere 250€ all'epoca per un 7490 e trovarsi in queste condizioni non è accetabile.  

Queste sono le porte abilitate in automatico senza toccare nulla.
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/accoun10.jpg
https://i58.servimg.com/u/f58/19/64/91/30/serviz12.jpg

Stavolta gli indirizzi sono corretti, tutti tranne 192.168.178.1 (ma è su rete locale)

Quello che ti fa entrare da remoto con l'app del cellulare è https://tu7fdyo............:42585
il nome utente è administrator e la password quella che hai scelto

Per me dovrebbe funzionare, anche se quel 192.168.178.1 mi dice che c'è qualcosa che non va.....

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum