Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

Filtro ADSL: sono tutti uguali?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Mar Ago 02, 2016 4:44 am

washaki


nuovo utente
nuovo utente
Ciao a tutti. Non sono riuscito a trovare una risposta alla semplice domanda che sto per fare. Se mi sono sbagliato mi scuso e vi chiedo di indirizzarmi alla discussione giusta.
Ho appena acquistato un nuovo Fritz!Box 7490 in sostituzione di un vecchio 7390 fritto ieri sera da un fulmine (ne sono partiti 2 in questo modo ...) e sono stato parecchio titubante a causa dei molteplici problemi che hanno afflitto il 7390 durante la sua vita. Alla fine ho scelto di fidarmi ancora di AVM nella speranza che il nuovo prodotto sia migliore... e per non buttare via i 2 telefoni Fritz!Fon che nel frattempo mi ero comprato.
A parte un vostro parere sulla scelta che sarà sicuramente ben accetto il dubbio che ho è sul filtro ADSL (non me ne intendo moltissimo). Mi domando se non sia il caso di acquistare nuovo anche questo per non trovarmi, la sera della consegna, a scoprire che si è fritto anche lui. In questo caso chiedo:
Sono tutti uguali o esiste un diverso livello di qualità anche per questo componente? Consigli su marche modelli ...
E' possibile reperire sul mercato una forma di protezione da anteporre alla presa telefonica in modo da "sperare" di salvare il nuovo 7490 al prossimo temporale?
grazie mille
Saluti
Marco

2 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Ven Ago 05, 2016 12:02 am

PC2000


nuovo utente
nuovo utente
Ciao Marco.
So per certo che i filtri ADSL non sono tutti uguali, ma la maggior parte di quelli che trovi in giro facilmente sono banali filtri "passa basso" verso l'uscita "Telefono", verso ADSL (ovvero uscita "Modem") sono collegamenti diretti.
Al fin fine l'unico problema che ho avuto io con un filtro "becero" è un forte fruscio durante le telefonate.
La mia soluzione altrettanto becera ma che ha funzionato è stata di interporre altri due filtri "beceri" ma unicamente sulla "linea" verso la telefonia, ovvero in cascata sul connettore RJ11 del cavo originale del mio Fritz!box dedicato alla telefonia (il cavo "a Y").

Su filtri migliori, magari con le due sezioni "passa alto" e "passa basso" e ben progettati non saprei. C'è molto su internet, incluso autocostruzione (che se il progetto è fatto bene e lo si sa realizzare, sarebbe il meglio), ma non ho esperienza diretta.
In effetti me ne dovrei vergognare, sono diplomato Perito in Telecomunicazioni, e cose di questo genere le sapevo progettare da zero. Ma vuoi la pigrizia Sleep, vuoi l'età...

Riguardo ai filtri "antifulmini", sulla carta dovrebbero essere abbastanza semplici da realizzare, viste le tensioni a vuoto della linea telefonica dovrebbe basterebbe uno scaricatore a gas ed uno scaricatore a tiristori con il valore giusto.
Ma non credo proprio sia cosa da autocostruire!
Se cerchi su internet trovi parecchia roba, io ho usato "scaricatori linea telefonica" come chiave di ricerca, se se un maestro nell'arte del "googling", troverai quanto ti serve.
Costano un po, DEVI metterli a terra in modo adeguato, ma alla fine nel tempo risparmi...

3 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Ven Ago 05, 2016 10:06 pm

washaki


nuovo utente
nuovo utente
Ti ringrazio per l'esaustiva risposta. Proprio oggi è arrivato il nuovo Fritz 7490 e stasera lo proverò sperando che i filtri ADSL siano ancora integri. In effetti, ora che ho letto il tuo commento, mi sono ricordato che anche io, su consiglio dell'assistenza AVM, avevo già piazzato 2 filtri in cascata per evitare quei fastidiosi fruscii nel telefono. Mi sa che tornando a casa ne passo a comprare un altro da aggiungere (tre è meglio di due).
Grazie per il consiglio in merito alla protezione da fulmini. Sto cercando e ho scoperto c'è un mondo che non conoscevo. Cercherò di trovare una soluzione non troppo costosa (se devo spendere troppo mi conviene ricomprare il Fritz bruciato come ho fatto ora).
Diciamo però che 'sti Fritz mi sembrano un po' troppo delicati in merito ai fulmini. Il mio è il terzo che compro ... e l'ho ricomprato solo per non buttare i due Fritz!Fon associati. Altrimenti sarei passato a qualcosa di più economico.
Già che ci sono approfitto per chiederti questo. Per la mia utenza di casa mi sono fatto abilitare l'indicazione del numero chiamante. Sui due vecchi Fritz 7390 che ho avuto non ha MAI funzionato bene. Mi indicava il numero circa la metà delle volte. Molto irritante. Secondo AVM il motivo era da imputare alla linea telefonica di scarsa qualità. La cosa è possibile ma TUTTI gli apparecchi telefonici DECT da me posseduti PRIMA del Fritz NON hanno mai dato problemi.
Mah....
A te (a voi) succede anche col 7490? avete trovato una soluzione?
grazie mille
saluti

4 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Ven Ago 05, 2016 11:53 pm

PC2000


nuovo utente
nuovo utente
Riguardo a scegliere un'altro modem/router, devo dire che dono avere usato un 7390 (che ora opera come ripetitore, lo so è uno spreco) ed ora un 7490, mi sarebbe quasi impossibile tornare indietro. Telefonia esemplare, uso la rubrica di Google e quindi la condivido con lo smartphone, con il nuovo FW anche la gestione degli Spammer telefonici, accendo e spengo il WiFi dai cordless (2 su 3 sono AVM), e la parte internet funziona egregiamente. Per ora sono ancora su una Alice ADSL 7 mega, non mi va giù di dovere passare a VoIP con linee più performanti, voglio ricordare che in caso di black-out, anche se alimentassi il mio modem, l'alimentazione degli apparati fuori dalla centrale telefonica del fornitore non mi risulta siano garantite, mentre con una linea tradizionale, in caso di emergenza basta collegare un telefono "analogico" (anche un sirio basic) e puoi telefonare...
Vabbè. ho sproloquiato...

Non mi sembra che una protezione dai fulmini costi di più di un apparato, se dove abiti tu capita spesso, forse è da valutare anche per il resto della casa (vedi TV...). Ma vedi tu...

Riguardo al CLI (o Caller ID o CLID), da quando l'ho fatto attivare ha sempre funzionato sia sui telefoni precedenti (prima che avessi il Fritz!Box) che dopo.
Ma io abito a Milano, le linee hanno alta probabilità di essere decenti. Ho avuto in passato rumore (non fruscio) tipico di falsi contatti o morsetti ossidati, dopo due interventi l'hanno risolto (spero definitivamente...).
L'invio del CLI dovrebbe consistere nell'invio di alcuni toni modulati durante la fase iniziale della chiamata (ovvero quando suona), sovrapposti agli impulsi che fanno suonare il telefono stesso.
Se su quella linea viaggia senza problemi la ADSL (che è un po' più complicata e delicata di un tono a bassa frequenza) a logica non dovrebbero esserci problemi, a meno di palesi disturbi impulsivi, ma anche questo mi parrebbe strano.
Una cosa che puoi tentare, senza garanzie, e di invertire i due fili della linea telefonica nel punto più a monte del tuo impianto, penso il punto ideale sia la scatola con i due fusibili che dovrebbe comunque esserci poco dopo l'arrivo della linea o in casa tua (il più probabile) o in cantina o altro punto. Ho letto su questo forum che alcuni facendo così hanno risolto il problema delle "chiamate fantasma", che a quanto pare dipendono da impulsi spurii sulla linea telefonica che il Fritz!Box interpreta come chiamate (da nessun numero...). Magari funziona anche per il CLI, sai mai?
Oppure chiedi al tuo gestore telefonico di intervenire, è comunque un malfunzionamento. Se il gestore non è proprietario della linea telefonica, spesso fanno i furbetti e glissano.

Sono gradite anche altre opinioni!

5 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Sab Ago 06, 2016 10:47 am

giomond


nuovo utente
nuovo utente
io dopo il primo 7390 fritto ne ho comprato un altro, e in più il filtro contro i fulmini hdslrj56

spero che funzioni all'occorrenza

non costa molto

6 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Sab Ago 06, 2016 11:46 am

PC2000


nuovo utente
nuovo utente
giomond ha scritto:io dopo il primo 7390 fritto ne ho comprato un altro, e in più il filtro contro i fulmini hdslrj56

spero che funzioni all'occorrenza

non costa molto

Beh, Hamlet sostiene che supera le specifiche UL 1449 http://ulstandards.ul.com/standard/?id=1449 , quindi dovrebbe bastare.
Anche se non mi sembra all'altezza di un sistema come questo http://www.zotup.com/it/s-adsl-it , ma vai a sapere quanto costa... non credo molto di più, ma come deve essere, ha la connessione a terra, necessaria secondo i nuovi standard.
Beh, chiudiamola qua, c'è da divertirsi per tutti!

7 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Sab Ago 06, 2016 8:04 pm

washaki


nuovo utente
nuovo utente
Grazie a tutti e in particolare a PC2000 per i consigli puntuali e ... gli spunti di utilizzo del mio nuovo Fritz 7490. Non sono un grande esperto e, confesso, ho comprato il mio primo Fritz un po' al "buio" invogliato dal fatto che in un unico appareccho potevo far confluire telefonia casalinga, ADSL e segreteria telefonica e buttare via tutto il parco variegato e ingombrante di apparecchi che avevo.
Confesso, come già detto, che il 7390 non ha dato una gran prova di se (dal mio punto di vista ovviamente): per essere breve posso citare i molteplici problemi con i primi apparecchi telefonici, i fruscii nell'unico DECT non Fritz che avevo deciso di tenere (anche dopo aver applicato i 2 filtri in serie). Dulcis in fundo, con l'ultimo aggiornamento non vedevo più l'HD collegato alla porta USB come risorsa di rete. Interpellata AVM mi hanno risposto che a causa delle ultime "innovazioni" che consentivano un miglior utilizzo del Fritz da internet il FW era cresciuto oltre la capienza dell'esigua memoria interna e quindi avevano dovuto "sacrificare" alcune altre funzionalità.
mah...
Detto questo (giusto per parlare perchè anche io, come vedi, nonostante tutto ho ricomprato un Fritz...) ieri sera ho fatto queste 2 cose:
(1) passato da un negozio di componentistica eletronica e acquistato 2 filtri ADSL nuovi. per oggi mi hanno detto che mi procurano un protettore per sovratensioni con la messa a terra del costo di circa una ventina di euro. penso che andrò a ritirarlo anche se loro stessi mi hanno detto che se il fulmine cade troppo vicino ...
(2) installato il nuovo 7490. Impressioni: decisamente meglio del precedente. Installazione velocissima e intuitiva (lo era anche il 7390 ma qui ha funzionato tutto al primo colpo). Tutto sembra più veloce, la navigazione sull'interfaccia web, la gestione dei dischi (anche se ancora non so se posso usarli come risorsa di rete). Insomma: ora si che AVM ha dimostrato veramente il valore del suo prodotto (sto scrivendo questo con le dita incrociate ovviamente ...).
Ultima richiesta: ho notato che le batterie dei miei due Fritz!Fon sono piuttosto gonfie e vorrei cambiarle. Ho letto che sei di Milano, io sto a Cormano, zona Affori e mi domandavo se non hai idea di dove potrei acquistarne 2 senza doverle comprare su internet e attendere diversi giorni. Sul sito Fritz Shop non le ho trovate e fuori trovo solo compatibili. Le orignali non le vende nessuno?
Ho scritto troppo per un forum.
Grazie a tutti fin qui per l'aiuto
Marco

8 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Sab Ago 06, 2016 11:33 pm

PC2000


nuovo utente
nuovo utente
Gestione dischi... Freetz?
Qui non ti aiuto, tribola da solo  Twisted Evil

Batteria:
Leggi in fondo a questa pagina del supporto AVM internazionale, paragrafo 4:
https://en.avm.de/service/fritzfon/fritzfon-c4/knowledge-base/publication/show/330_FRITZ-Fon-suddenly-turns-off-or-suddenly-restarts/

Io invece devo trovare il coperchietto della batteria del mio MT-F, che è di una fragilità vergognosa (una caduta minima e si spezzano le tre microscopiche linguette che lo tengono in sede).
Ho due strade:
1. chiedo inviando una e-mail all'indirizzo indicato nella pagina https://avm.de/service/zubehoer-bestellen/ e spero che scrivendo in inglese mi sappiano indicare come fare ad ordinare e pagare  Question .
2. me lo faccio stampare da un amico con una stampante 3D  Wink : http://www.thingiverse.com/thing:1098950 (che magari viene meglio e più solido...)

Altre dritte  sunny  ?

9 Re: Filtro ADSL: sono tutti uguali? il Dom Ago 07, 2016 12:53 am

washaki


nuovo utente
nuovo utente
Giuro, all'inizio (non ricordo il numero della versione del FW ma c'era di mezzo un 5) bastava collegare un HD a una delle due porte USB del Fritz e poi cercare su un PC collegato tra le risorse di rete e ci trovavi anche lui. Copia e incolla facili e rapidi come con una chiavetta. Poi tutto è finito ...
Ho letto il paragrafo 4. Io purtroppo sono tra quelli over 12 mesi e vengo dirottato ad una pagina in tedesco (lingua verso la quale nutro una idiosincrasia totale). Mi sembra di capire che ti chiedono di scrivergli.
Ho deciso che come primo tentativo provo a chiedere informazioni a Fritz shop (in italiano) e poi eventualmente posso comprare una compatibile su internet.
Per quanto riguarda lo sportellino anche io ne ho uno rotto e sposo in pieno l'opzione N.2. Anzi, quando sarai riuscito a stamparne uno fammi sapere che lo compro anche io
Grazie
ciao

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum