Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

[RISOLTO] - Fritz!Box 7170 - Problema chiamate in entrata su telefono IP

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Papito


nuovo utente
nuovo utente
Ciao a tutti.

Ho un Fritz!Box 7170 collegato ad una ADSL Infostrada.
Ho configurato sullo stesso oltre alla linea fissa su cui si poggia la DSL anche numerazione VoIP Eutelia.
Ho quindi configurato anche un telefono IP(SNOM M3) che faccio registrare sul Fritz, in modo da usarlo come centralino e smistare le chiamate che arrivano sulle due numerazioni sia ai telefoni fissi che al telefono IP.
I telefoni analogici chiamano e ricevono su entrambe le numerazioni.
Il telefono IP invece, che si registra correttamente sul fritz, riesce a chiamare, ma non squilla sulle chiamate in entrata, ne' a quelle effettuate sul numero fisso ne' a quelle sul numero VoIP.
Sapete dirmi quale può essere la causa?



Ultima modifica di Papito il Sab Mag 18, 2013 5:30 pm, modificato 1 volta

graymalking


moderatore
moderatore
intanto hai seguito le wiki
http://www.anime80.com/wikifritz/doku.php?id=configurare_un_telefono_ip_sui_firmware_xx.xx.7x

e magari letto anche
http://www.fritzbox-forum.com/t1098-guida-sip-server-dentro-i-nuovi-fw-per-7170-dal-0476-in-poi#8214

http://graymalking.altervista.org

Papito


nuovo utente
nuovo utente
Grey,
lo so, sono un pivello! Sleep
Allora il problema era, sul telefono IP, nell' "Outbound Proxy" che deve essere lo stesso del Registrar.
Avevo già provato questa opzione(perchè mi era successo in altre situazioni con altri telefoni sempre SNOM) ma evidentemente, non avendo fatto il reboot, l'opzione modificata non risultava ancora attiva.
Tutto OK quindi, anche il telefono IP riceve e chiama.
Grazie per la sempre preziosa collaborazione! Very Happy

graymalking


moderatore
moderatore
Il passo successivo era proprio quello di chiederti delle impostazioni sul telefono.
Metti risolto sul titolo del thread.
Ciao

http://graymalking.altervista.org

lea76


nuovo utente
nuovo utente
Mi inserisco per una domandina...
E' un po' che leggo post....ma vorrei avere una conferma da chi sta usando il 7170 con telefoni IP (usati come interni) e linea esterna analogica/ISDN....quando arriva una chiamata esterna riuscite a "trasferirla" agli interni IP?
Ho fatto qualche "esperimento" con una linea esterna VoIP + 1 telefono analogico su FON1 e 3 softphone (x-Lite e 3CX) e ho rilevato 2 casi:
- se rispondo ad una chiamata esterna con un telefono analogico riesco a "passare" le telefonate ai telefoni IP (R**1);
- se rispondo ad una chiamata esterna con un telefono IP - softphone.....non c'è verso di passarla!

Mi sembra di capire che se la telefonata in entrata è su linea analogica o ISDN potrebbe funzionare anche il trasferimento da IP a IP....(con TRANSFERT **621)

Infine un consiglio su quale modello e marca di telefono SIP è "più gradito" al 7170.

Grazie Rolling Eyes



Papito


nuovo utente
nuovo utente
Ciao Lea,
leggo ora la tua richiesta.
Ho presente il tuo problema, mi sembra di ricordare che mi ci ero già scontrato qualche tempo fa(poi avevo messo da parte il 7170 ed avevo adottato un'altra soluzione software per mutate esigenze).
Ora l'ho ripreso e lo sto utilizzando.
Devo installare un altro telefono IP(hardware) per fare le prove e ti faccio sapere.
Per quanto riguarda i telefoni IP, io ho avuto modo di fare qualche prova solo con telefoni SNOM.
Devo dirti però, che, secondo la mia impressione, il fritz non ha esigenze particolari(preferenze) in quanto funziona bene con il minimo essenziale dei parametri sip.
Ti aggiorno



Ultima modifica di Papito il Mer Mag 22, 2013 12:27 am, modificato 1 volta

lea76


nuovo utente
nuovo utente
Intanto grazie.
Anche nel mio caso l'alternativa sarebbe adottare un piccolo server tipo asterisk ed utilizzare il 7170 come gateway ata.....tuttavia per quello che mi serve - solo passaggio tra interni IP - mi sembra uno spreco di soldi e di tempo configuare un asterisk....

Attendo tue nuove.
Very Happy

lea76


nuovo utente
nuovo utente
Ho avuto risposta dall'assistenza AVM.
Ecco cosa dicono (spero di non infrangere "troppe" regole del forum):

La deviazione di una chiamata interna o esterna é possibile sia in caso di
telefonia fissa che Voip.

Come descritto nella guida che troverá in calce l'impossibilitá di trasferimento di una chiamata non é influenzata dalla linea che utilizza ma dal tipo di telefono che devia la chiamata.
Al punto 2 della guida infatti troverá che: "La deviazione di chiamata da parte di un telefono IP verso un altro telefono puo funzionare, tuttavia non possiamo garantire tale funzionalità. La deviazione di chiamata verso un telefono IP è invece sempre possibile." Questo puó dipende dalla
funzione inoltro tramite tasto R del telefono IP e se lo stesso reagisce all'inserimento di ** per il numero interno al quale deve essere inoltrata la chiamata. Alcuni telefoni IP infatti non hanno questa possibilitá.

Purtroppo non siamo in grado di consigliarle apparecchi telefonici IP
adatti alla funzione che desidera utilizzare.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento resto a Sua disposizione.


Distinti saluti da Berlino

Veicolare le conversazioni telefoniche

Le chiamate dirette ai telefoni del FRITZ!Box possono essere deviate verso un numero interno o esterno. La deviazione delle chiamate ha luogo direttamente nel FRITZ!Box. Ciò differenzia la
deviazione delle chiamate dall’inoltro di chiamata, in cui le chiamate vengono deviate dal centralino.

Eseguire le operazioni qui descritte in modo sequenziale.

Nota:
I nostri documenti sono generalmente basati sull'attuale versione firmware del FRITZ!Box.

1 Preparativi

Attivare la funzione "Deviazione automatica tramite il riaggancio"

* Attivare per gli apparecchi ISDN collegati al FRITZ!Box la funzione
"deviazione automatica tramite il riaggancio".

Nota:
La procedura viene descritta nella documentazione dell'apparecchio ISDN, spesso sotto la parola chiave "ECT" oppure "Explicit Call Transfer".

Assegnare ai telefoni collegati ad un centralino ISDN i numeri interni

Se ha collegato al FRITZ!Box un centralino ISDN, è necessario assegnare ai telefoni che sono collegati a questo centralino i numeri interni:

1. Accedere all'interfaccia utente del FRITZ!Box.
2. Cliccare su "Settings" e poi su "Advanced Settings".
3. "Telephony" > "Telephony Devices"
4. Configurare ciascun telefono collegato al centralino ISDN come telefono ISDN. A tale scopo cliccare di volta in volta su "Configure New Device" e seguire le istruzioni dell'assistente.
5. Durante la configurazione Le verrà descritto quali numeri di telefono è necessario assegnare al telefono. Per quanto riguarda i telefoni analogici, non assegnare i numeri di telefono al telefono stesso, ma piuttosto all'estensione del centralino ISDN, alla quale il telefono è collegato.

2 Deviare le conversazioni telefoniche

Importante:
La deviazione di chiamata da parte di un telefono IP verso un altro
telefono puo funzionare, tuttavia non possiamo garantire tale funzionalità.
La deviazione di chiamata verso un telefono IP è invece sempre possibile.

1. Premere il tasto R al telefono durante la conversazionetelefonica.
2. Selezionare ** e il numero interno oppure il numero esterno, a seconda di dove si voglia deviare la chiamata.

Esempio:
Per veicolare la chiamata all'allacciamento "FON 1", selezionare **1.

Nota:
I numeri interni degli apparecchi di telefonia vengono mostrati nell'interfaccia utente del FRITZ!Box sotto "Settings" > "Advanced Settings" > "Telephony" > "Telephone Book" > "Internal Numbers".

3. A questo punto sono disponibili due possibilità: e possibile deviare direttamente la chiamata oppure sostenere una conversazione telefonica con l'altro utente:

* Deviare la chiamata direttamente:
- Riagganci semplicemente.

* Sostenere una conversazione con il secondo utente:
a. Attendere fino a che l'utente risponda alla chiamata.
b. Al seguito della conversazione, è possibile deviare la
chiamata, per il quale riagganci semplicemente, oppure selezioni R1 per
tornare alla conversazione con il primo utente.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum