Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

alternative al fritzbox

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 alternative al fritzbox il Sab Giu 16, 2012 2:33 am

andruxyz


nuovo utente
nuovo utente
Salve a tutti.
Mi sono confrontato con quattro diversi fritz, a partire dal 7040 a salire. Di solito li compro su ebay usati. Ho messo freetz, e un po' di applicativi supplementari (server VPN e segreteria telefonica). Mi accingevo a montare il SFTP quando il fritz si è guastato. Proprio rotto morto: non si accende niente. Ed è successo non in fase di flash ma durante normale funzionamento. Quindi mi domando se le procedure di recovery potrebbero funzionare o provarci sarebbe solo tempo perso. Aprendo l'apparecchio non ci sono componenti bruciati o affumicati, sembra nuovo di fabbrica.
Chi mi può dare lumi?

Inoltre, siccome ero scontento di teletu, Ho preso la palla al balzo e ho comprato a 49 euro il modem di Linkedin, che comprende 3 mesi di navigazione flat. La velocità è entusiasmante. Ma il modem ancora di più. Si tratta dell Huawei BM2023w. Ha dentro già tutto: 2 porte voip, wifi, VPN, DDNS, in pratica tutto.
Ma smanettarci e modificarlo sarebbe ancora più bello. Qualcuno è interessato?

2 Re: alternative al fritzbox il Ven Feb 26, 2016 6:49 am

itl47810


nuovo utente
nuovo utente
ciao

potresti dirmi come ha messo il "server VPN2 sul 7040? non trovo nulla in merito
Grazie

3 Re: alternative al fritzbox il Ven Feb 26, 2016 9:10 pm

andruxyz


nuovo utente
nuovo utente
Ciao ITL47810
Considera che sono arrivato qui per caso e tu ti sei infilato in un post vecchio di quasi 4 anni, quindi ricevere una risposta è quasi un miracolo.
Comunque sono contento se ho qualche dritta da darti.
LA procedura è descritta molto bene qui
http://www.anime80.com/wikifritz/doku.php?id=utilizzo_openvpn
Ridotta in pochi passaggi il sistema consiste in:
1)
Compilare un nuovo firmware non originale per fritz. Si chiama freetz.
2)
Installare questo nuovo firmware sul fritz che sostituisce quello originale. Nella pratica dell'utente questo non cambia molto perché la pagina web per settare il fritzbox è la stessa, ma viene aggiunta tutta una parte "sotterranea" che permette l'installazione di pacchetti non della AVM quindi non originali fritz.
3)
Entrare nel fritz ed installare tutti i pacchetti aggiuntivi, tipo openvpn ecc.

La lista dei pacchetti installabili li puoi trovare qui
http://freetz.org/wiki/packages
é in tedesco ma ci si riesce a giostrare un po'.

Le istruzioni dettagliatissime per creare un firmware dal nulla sono qui
http://freetz.org/wiki/help/howtos/common/newbie.en
è in inglese. Ti segnalo però che partire dal nulla implica usare una macchima ubuntu e lavorare da riga di comando. Se uno non è pratico rischia di avere rapporti poco rispettosi con il padreterno.

La scorciatoia è che se uno trova un firmware già compilato si risparmia davvero un sacco di mal di testa perché può iniziare dal punto 2). Se ho capito bene non sarebbe regolare distribuire questi firmware già compilati perché dentro ci sono delle parti di codice della AVM, però si trovano. Un grande produttore di tali firmware mi pare fosse massinge, su questo stesso forum. Prova a fare una ricerca mettendo questo nome con la tua versione di fritz ecc.

Spero di averti aiutato

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum