Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

FRITZ!Box 7390 - Rete LAN e WiFi lentissima

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 FRITZ!Box 7390 - Rete LAN e WiFi lentissima il Sab Apr 16, 2011 6:05 pm

Skizzato


nuovo utente
nuovo utente
Ho aquistato tale modello di Fritz anche per usufruire di una lan e una rete WiFi che mi permettesse di spostare i file dal NAS server ai pc in maniera rapida e veloce, purtroppo mi sono accorto che non è così.
La velocità di spostamento sulla rete lan tutta cablata con cavo CAT6 SFTP si attesta mediamente sui 5-6 MB/sec, inoltre quando i file sono di piccola dimensione la velocità scende sotto i 4 MB/sec.
Sulla rete WiFi i problemi sono analoghi e anzi in alcuni momenti peggiorano. Premetto che dall'altro capo della rete WiFi in ricezione ho un apparatoTP-Link TL-WA801ND e non un giocattolo di schedina.
Inoltre per diminuire il carico di lavoro dello switch interno ho inserito sulla rete uno switch di discreta qualità TP-Link TL-SG1008D, dal quale derivo tutta la rete LAN tranne la rete WiFi che parte direttamente dall'apparecchio.
Ogni tanto purtroppo la rete LAN sembra quasi collassare, i trasferimenti scendono a velocità ridicole e quasi si bloccano. L'unica soluzione è far ripartire il Fritz, premetto che l'apparato è raffreddato con una ventilazione leggera per permettergli di non surriscaldarsi e andare in blocco.
Alcuni colleghi mi hanno detto che l'apparato nasce per un carico di lavoro modesto e dovrei spostare il carico LAN escluso internet su una seconda scheda di rete con apparati di routing di altro livello, la componentistica del Fritz a loro dire non può garantire un traffico massiccio di dati tra le porte. Inoltre quale router scegliere senza spendere cifre astronomiche per avere un buon rapporto/prezzo prestazioni?.

A tal punto ho deciso che purtroppo fare tentativi senza avere esperienze sul campo è poco redditizio, non sempre porta ai risultati sperati ma tuttavia fa sprecare molto tempo e denaro che chiaramente di questi tempi non posso permettermi.

Nella speranza che qualche buon anima di tale forum possa darmi qualche idea valida lo ringrazio anticipatamente.

carlonike


Avanzato
Avanzato
questa cosa mi sembra molto strana... hai abilitato la porta giga?

mai nel menù: sistema / monitor per l'energia / impostazioni.

Io proverei ad attaccare il tuo computer ed il nas direttamente al FRITZ...

poi nel menù: sistema/monitor per l'energia/statistica

Puoi vedere l'utilizzo dal FRITZ...

http://my.opera.com/carlonike/blog/

Skizzato


nuovo utente
nuovo utente
Tale cosa l'ho già fatta e le cose non vanno meglio, anzi vanno allo stesso modo, tuttavia ho visto adesso quanto mi hai consigliato, l'utilizzo della cpu in parecchi momenti arriva al limite.
Questo indica i momenti di trasferimento massimo, per i file da oltre 10 GB, la temperatura è media e la memoria rimane sempre libera per oltre il 50%.
Purtroppo il problema a parer mio dipende da altro.
Non ricordo di aver settato le porte in modalità Gigabit, sono diversi mesi che l'ho settato.
Anche perché non credo che un apparato che abbia le porte Gigabit debba essere settato in tale modalità. Tali funzioni potevano servire parecchi anni fa, quando alcuni modelli di schede di rete Gigabit davano problemi quando funzionavano su reti a 100 Mbit/sec.
Il problema a detta delle persone che ho chiesto è la potenza del processore all'interno del router, infatti in alcuni momenti dal grafico dell'occupazione della cpu arrivo al 100%.
Mi hanno consigliato un router serio con un switch layer 3 del tipo Allied Telesis AT-AR770S, ma il suo costo è fuori dalla mia portata economica.
Come seconda opportunità mi hanno consigliato di assemblare un PC e farlo fungere da router/switch facendoci girare una distro linux ottimizzata su flash memory con un processore abbastanza potente tale da ottenere un apparato che vale oltre 3 volte i soldi investiti.
L'operazione sarebbe lunga da realizzare, ma non posso spendere oltre 3.000 € per avere un apparato performante.

carlonike


Avanzato
Avanzato
Come seconda opportunità mi hanno consigliato di assemblare un PC e farlo fungere da router/switch facendoci girare una distro linux ottimizzata su flash memory con un processore abbastanza potente tale da ottenere un apparato che vale oltre 3 volte i soldi investiti.
L'operazione sarebbe lunga da realizzare, ma non posso spendere oltre 3.000 € per avere un apparato performante.
certo per realizzare quello che hai scritto puoi spendere molto meno! forse è vero che il FRITZ non è adatto per questa mole di dati... saluti. Carlo

http://my.opera.com/carlonike/blog/

Skizzato


nuovo utente
nuovo utente
Grazie per il tuo parere, sai prima di partire nel realizzare un progetto preferisco sentire parecchi pareri.
Gli investimenti preferisco farli per gradi.
Grazie.
Giuseppe

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum