Il Forum NON UFFICIALE per raccogliere le novità riguardo i Fritz!Box AVM e gli Speed tedeschi.
Per contattare l'admin: fritzboxforumitalia@gmail.com (solo per problemi di accesso)


Ai nuovi iscritti: si ricorda che è obbligatorio presentarsi nella apposita sezione, pena la cancellazione dell'account

Non sei connesso Connettiti o registrati

Consiglio acquisto Fritz!Box

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 3:38 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
Salve, avrei bisogno di un consiglio per sapere se questo bel prodotto può fare al caso mio.

Spiego brevemente la mia situazione.

Utilizzo il mio attuale router per internet + wifi in appartamento.
In più ho una stanza adibita ad ufficio (sotto le scale) dove ho un cavo lan derivato dall'appartamento, che al momento è collegato al mio attuale router.
Nell'ufficio ho anche una presa telefonica sempre derivata dall'appartamento.

La mia necessità è quella di fare telefonate interne.

Purtroppo non posso usare i cordless comunemente in commercio, perchè il segnale è troppo debole e sotto non arriva (non prende nemmeno il cellulare)

In pratica a disposizione ho un cavo lan e una presa telefonica.

Ho letto che il frizt box ha la funzione centralino, e mi domandavo se può fare al caso mio e come posso configurare il tutto.

Grazie in anticipo a chi mi darà una mano

2 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 3:46 am

DANIELONE


Guru
Guru
Modor ha scritto:Salve, avrei bisogno di un consiglio per sapere se questo bel prodotto può fare al caso mio.

Spiego brevemente la mia situazione.

Utilizzo il mio attuale router per internet + wifi in appartamento.
In più ho una stanza adibita ad ufficio (sotto le scale) dove ho un cavo lan derivato dall'appartamento, che al momento è collegato al mio attuale router.
Nell'ufficio ho anche una presa telefonica sempre derivata dall'appartamento.

La mia necessità è quella di fare telefonate interne.

Purtroppo non posso usare i cordless comunemente in commercio, perchè il segnale è troppo debole e sotto non arriva (non prende nemmeno il cellulare)

In pratica a disposizione ho un cavo lan e una presa telefonica.

Ho letto che il frizt box ha la funzione centralino, e mi domandavo se può fare al caso mio e come posso configurare il tutto.

Grazie in anticipo a chi mi darà una mano

Se guardi bene c'è il tasto wiki oltre a una serie quasi infinita di post che spiegano tutto su tutti i router, basta utilizzare il tasto " CERCA "

Cmq ti anticipo io che puoi utilizzare il router per fare telefonate interne senza problemi, io già lo faccio quando sono in cantina, o in garage chiamando un altro telefono che ho a casa.
Per tutto il resto............C'E' MASTERCARD lol!

3 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 4:56 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
grazie per la risposta, purtroppo avevo già guardato sia su wiki sia utilizzando la funziona cerca e non è che si parli proprio precisamente della mia problematica.

Dalla tua risposta direi di si.

Cmq, da quanto letto, io ho bisogno di sapere se:

Friztbox ---> telefono (voip ?)
+
cavo lan
+
Router o access point ---> telefono (voip ?)

se i due telefoni si parlano..

però capisco che sia una cosa non proprio relativa al friztbox.

Saluti

4 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 5:32 am

graymalking


moderatore
moderatore
Se vuoi collegare due interni telefonici avendo a disposizione un doppino telefonico ed in pratica anche altri 4 cavi della lan (visto che per la lan utilizzi in realtà 4 cavi su otto) puoi trovare diverse soluzioni senza ricorrere al fritz.

Io ti proporrei una soluzione più consona che ti consente di avere due linee telefoniche indipendenti (una per l'ufficio e una per la casa) che poi si possono chiamare direttamente (almeno giustifichi l'uso del fritz).

Immagino che la linea telefonica arrivi nell'appartamento e abbia poi una deviazione sull'ufficio ?

Ecco cosa farei io (ammettendo una linea fissa telecom o di altro operatore che non obblighi all'uso di specifico ruter):
- prenderei un router fritz 7170 sulla baia tedesca di seconda mano
- Lo collegherei al posto del router wifi domestico
- collegherei al fritz la presa telefonica pstn (telecom o affine)
- al fritz collego alla fon1 il telefono dell'appartamento
- al fritz collego alla fon2 la deriva (doppino) che va all'ufficio (in pratica spezzandola dal collegamento diretto alla linea telefonica)
- al fritz collego alla presa lan il cavo lan che va all'ufficio
------
arriviamo all'ufficio con un doppino telefonico e una lan che escono dal fritz
alla presa lan ci collego il computer dell'ufficio (al massimo prendo un hub per moltiplicare le uscite)
al doppino telefonico (che poi in pratica arriva alla vecchia presa telefonica) ci collego un telefono per l'ufficio
Registro un numero geografico voip per l'ufficio in modo che per affari le chiamate rompano i timpani solo quando sono in ufficio
Se poi avessi dei clienti inglesi potrei registrarmi gratis un numero geografico di londra per fagli fare chiamate urbane (cosi fa tanto figo)

Le chiamate sulla linea fissa arrivano ad entrambe le linee (se voglio altrimenti faccio che arrivino solo a casa)

Verifico se funziona tutto e vendo sulla baia i due router che avevo prima.

Ah dimenticavo digito **1 e squilla il telefono di casa, digito **2 e squilla il telefono dell'ufficio

Alternativa, mi prendo un citofono Smile)

PS non servono telefoni voip, continui ad usare normalissimi telefoni






http://graymalking.altervista.org

5 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 7:38 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
graymalking ha scritto:Se vuoi collegare due interni telefonici avendo a disposizione un doppino telefonico ed in pratica anche altri 4 cavi della lan (visto che per la lan utilizzi in realtà 4 cavi su otto) puoi trovare diverse soluzioni senza ricorrere al fritz.

Io ti proporrei una soluzione più consona che ti consente di avere due linee telefoniche indipendenti (una per l'ufficio e una per la casa) che poi si possono chiamare direttamente (almeno giustifichi l'uso del fritz).

Immagino che la linea telefonica arrivi nell'appartamento e abbia poi una deviazione sull'ufficio ?

Ecco cosa farei io (ammettendo una linea fissa telecom o di altro operatore che non obblighi all'uso di specifico ruter):
- prenderei un router fritz 7170 sulla baia tedesca di seconda mano
- Lo collegherei al posto del router wifi domestico
- collegherei al fritz la presa telefonica pstn (telecom o affine)
- al fritz collego alla fon1 il telefono dell'appartamento
- al fritz collego alla fon2 la deriva (doppino) che va all'ufficio (in pratica spezzandola dal collegamento diretto alla linea telefonica)
- al fritz collego alla presa lan il cavo lan che va all'ufficio
------
arriviamo all'ufficio con un doppino telefonico e una lan che escono dal fritz
alla presa lan ci collego il computer dell'ufficio (al massimo prendo un hub per moltiplicare le uscite)
al doppino telefonico (che poi in pratica arriva alla vecchia presa telefonica) ci collego un telefono per l'ufficio
Registro un numero geografico voip per l'ufficio in modo che per affari le chiamate rompano i timpani solo quando sono in ufficio
Se poi avessi dei clienti inglesi potrei registrarmi gratis un numero geografico di londra per fagli fare chiamate urbane (cosi fa tanto figo)

Le chiamate sulla linea fissa arrivano ad entrambe le linee (se voglio altrimenti faccio che arrivino solo a casa)

Verifico se funziona tutto e vendo sulla baia i due router che avevo prima.

Ah dimenticavo digito **1 e squilla il telefono di casa, digito **2 e squilla il telefono dell'ufficio

Alternativa, mi prendo un citofono Smile)

PS non servono telefoni voip, continui ad usare normalissimi telefoni


Grazie, hai perfettamente inteso quello che volevo sapere Very Happy

L'unica cosa, non so dove la linea telefonica si spezza e va verso l'ufficio di sotto...

credo che dovrei aprire tutte le prese...

6 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 11:44 am

DANIELONE


Guru
Guru
Modor ha scritto:
graymalking ha scritto:Se vuoi collegare due interni telefonici avendo a disposizione un doppino telefonico ed in pratica anche altri 4 cavi della lan (visto che per la lan utilizzi in realtà 4 cavi su otto) puoi trovare diverse soluzioni senza ricorrere al fritz.

Io ti proporrei una soluzione più consona che ti consente di avere due linee telefoniche indipendenti (una per l'ufficio e una per la casa) che poi si possono chiamare direttamente (almeno giustifichi l'uso del fritz).

Immagino che la linea telefonica arrivi nell'appartamento e abbia poi una deviazione sull'ufficio ?

Ecco cosa farei io (ammettendo una linea fissa telecom o di altro operatore che non obblighi all'uso di specifico ruter):
- prenderei un router fritz 7170 sulla baia tedesca di seconda mano
- Lo collegherei al posto del router wifi domestico
- collegherei al fritz la presa telefonica pstn (telecom o affine)
- al fritz collego alla fon1 il telefono dell'appartamento
- al fritz collego alla fon2 la deriva (doppino) che va all'ufficio (in pratica spezzandola dal collegamento diretto alla linea telefonica)
- al fritz collego alla presa lan il cavo lan che va all'ufficio
------
arriviamo all'ufficio con un doppino telefonico e una lan che escono dal fritz
alla presa lan ci collego il computer dell'ufficio (al massimo prendo un hub per moltiplicare le uscite)
al doppino telefonico (che poi in pratica arriva alla vecchia presa telefonica) ci collego un telefono per l'ufficio
Registro un numero geografico voip per l'ufficio in modo che per affari le chiamate rompano i timpani solo quando sono in ufficio
Se poi avessi dei clienti inglesi potrei registrarmi gratis un numero geografico di londra per fagli fare chiamate urbane (cosi fa tanto figo)

Le chiamate sulla linea fissa arrivano ad entrambe le linee (se voglio altrimenti faccio che arrivino solo a casa)

Verifico se funziona tutto e vendo sulla baia i due router che avevo prima.

Ah dimenticavo digito **1 e squilla il telefono di casa, digito **2 e squilla il telefono dell'ufficio

Alternativa, mi prendo un citofono Smile)

PS non servono telefoni voip, continui ad usare normalissimi telefoni


Grazie, hai perfettamente inteso quello che volevo sapere Very Happy

L'unica cosa, non so dove la linea telefonica si spezza e va verso l'ufficio di sotto...

credo che dovrei aprire tutte le prese...


Se alla fine di tutto questo non riesci a capire dove è interrota la linea, allora potresti considerare il fatto di comprare dei telefoni DECT, così fai tutto senza fili.

Per quanto riguarda il trasporto del segnale telefono e LAN, ci sono anche degli adattatori di rete che si collegano alla 220 volt e trasportano il segnale passando dalle prese elettriche, esistono anche dei trasmettitorini molto piccoli che trasmettono il segnale della linea PSTN, quindi diciamo che come ti giri, hai sicuramente delle soluzioni ai tuoi problemi, siamo quasi nel 2011 e la tecnlogia è nostra amica cheers

Io fossi in te, farei come ti ha consigliato graymalking, comprati un 7170, o superiore, usato sulla baia krukka, anche nuovo non costa molto, vendi/butta i vecchi router e cambia vita lol!

Stai parlando con uno che da capocciate sui router da una vita, approdato sui Fritz le capocciate sono aumentate, ma la soddisfazione di riuscire a far funzionare questi oggettini non ha prezzo.....PER IL RESTO....C'E' SEMPRE STA' CAXXXOOO DE MASTERCARD HAHAHAH AHHAHAHAHAHAH STO' FORI E IN FISSA..... lol!

Vai cosììììììììììììì cheers

7 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 9:36 pm

Modor


nuovo utente
nuovo utente
grazie dei consigli.

In effetti mi hai dato l'idea dei telefoni DECT, che forse mi permette di arrivare alla soluzione del problema con meno sbattimenti.

Devo solo capire se riesco a coprire l'area con 2 basi dect gap.

grazie, saluti

8 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 11:06 pm

DANIELONE


Guru
Guru
Modor ha scritto:grazie dei consigli.

In effetti mi hai dato l'idea dei telefoni DECT, che forse mi permette di arrivare alla soluzione del problema con meno sbattimenti.

Devo solo capire se riesco a coprire l'area con 2 basi dect gap.

grazie, saluti

Non sò che distanza devi coprire, ma il mio 7390 che le antenne non sa manco che sò, mi fa 4 piani e arriva in cantina, quindi credo che ti possa andare bene senza utilizzare 2 basi.

Potresti provare a prendere un solo router e vedere se copri la distanza, altrimenti ne prendi 2 e 1 farà da ripetitore Rolling Eyes

9 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 07, 2010 11:38 pm

Modor


nuovo utente
nuovo utente
Ecco secondo me l'idea giusta.

Prendere n°2 Friztbox da collegare con il cavo lan che ho a disposizione.
Uno da utilizzare come modem router, l'altro solo come router switch.

Comprare un duo dect normalissimo (quelli con il secondo con la base solo per ricaricare)

Una volta registrato il tutto al primo frizt box, dovrei avere una rete dect che può parlare tra di se, e in più una rete lan completa tra appartamento e cantina.

Sempre se non mi sbaglio Smile

10 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mer Dic 08, 2010 1:12 am

graymalking


moderatore
moderatore
tutto sta in quanto vuoi spendere.
Un fritz 7170 sulla baia tedesca lo prendi su una settantina di euro.
Con dei cordless che ti tirano dietro agli ipermercati ottieni lo stesso risultato in pratica che dei dect (senza contare che puoi continuare ad usare anche i telefoni che usi ora).
Gli hub lan te li porti via con una ventina di euro (che poi ti serve solo se devi collegare più dispositivi lan in cantina).

Poi ovviamente uno può mettere quello che vuole.
Ma non eri partito per fare chiamare due telefoni interni a casa tua, a mio avviso per fare questo una novantina di euro sono gia tanti Smile

http://graymalking.altervista.org

11 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mer Dic 08, 2010 2:33 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
Salve, sono riuscito a fare un pò di prove.

Non ho trovato dove la linea parte e va verso l'ufficio, quindi non posso utilizzare il sistema indicato da graymalking.

Facendo queste verifiche, mi sono reso conto che in casa avevo già dei telefoni dect gap:

un cordless + un cordless duo (di quelli base + base ricaricabile)

Sono riuscito a registrarli insieme e a fare chiamate interne, ma come temevo, non posso farlo dall'ufficio in quanto il segnale sotto è troppo debole e si perde.

Credo che mi rimangano 3 alternative valide.

1) prendere un estensore di segnale dect (ma non so se possa funzionare..)

2) prendere 2 frizt box:
- utilizzare il primo in casa come modem router e collegarci un telefono al fon 1.
- collegare il secondo nell'ufficio con il cavo lan, utilizzarlo come router e collegarci un telefono sempre al fon1 di questo secondo frizt box.
(ma non so questa configurazione funziona)

3) prendere 2 interfoni ad onde convogliate Razz


Che ne pensate?

12 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mer Dic 08, 2010 6:07 am

DANIELONE


Guru
Guru
Modor ha scritto:Salve, sono riuscito a fare un pò di prove.

Non ho trovato dove la linea parte e va verso l'ufficio, quindi non posso utilizzare il sistema indicato da graymalking.

Facendo queste verifiche, mi sono reso conto che in casa avevo già dei telefoni dect gap:

un cordless + un cordless duo (di quelli base + base ricaricabile)

Sono riuscito a registrarli insieme e a fare chiamate interne, ma come temevo, non posso farlo dall'ufficio in quanto il segnale sotto è troppo debole e si perde.

Credo che mi rimangano 3 alternative valide.

1) prendere un estensore di segnale dect (ma non so se possa funzionare..)

2) prendere 2 frizt box:
- utilizzare il primo in casa come modem router e collegarci un telefono al fon 1.
- collegare il secondo nell'ufficio con il cavo lan, utilizzarlo come router e collegarci un telefono sempre al fon1 di questo secondo frizt box.
(ma non so questa configurazione funziona)

3) prendere 2 interfoni ad onde convogliate Razz


Che ne pensate?

Io prenderei 2 FRITZ, il principale in ufficio e il secondario da te passando per il cavo LAN, ci collegherei dei normali telefoni, ma visto che li hai già DECT, ci metti quelli e per ciarlare con la segretaria, se proprio hai grossi problemi, ti fai un bel paio di interfoni che passano dalla rete elettrica e passano tutte le paure cheers

13 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mer Dic 08, 2010 10:30 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
in pratica, un pò di tutto Razz

14 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Gio Dic 09, 2010 10:49 pm

Modor


nuovo utente
nuovo utente
Eccomi ancora a voi Razz

Dopo un pò di prove, confermo che con 1 base dect non ce la faccio ad arrivare all'ufficio sotto Sad

Quindi mi stavo interessando per l'acquisto di un ripetitore dect, quando il costo (100 euro circa) mi ha fatto un pò pensare.

La domanda per la quale vi chiedo conferma è questa:

Nel caso andassi si questa soluzione:


2) prendere 2 frizt box:
- utilizzare il primo in casa come modem router e collegarci un telefono al fon 1.
- collegare il secondo come router nell'ufficio con il cavo lan, utilizzarlo come router e collegarci un telefono sempre al fon1 di questo secondo frizt box.
(ma non so questa configurazione funziona)


Potete confermarmi che il sistema mi gestisce le telefonate interne?

E se si, a questo punto Very Happy, quali fritz box mi conviene comprare Smile

Grazie ancora Smile

15 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Gio Dic 09, 2010 11:21 pm

Massinge


Admin
Admin
2 fritz:
- un 7170 Wlan al primo piano dove hai la adsl e puoi sfruttare la funzionalità "SIP server" del fritz stesso

- un altro qualunque modello fritz con almeno due porte LAN collegato al cavo lan che arriva al piano inferiore (Collegato al superiore ad una delle lan del 7170 che farà da server telefonico).

- colleghi uno o più telefoni al primo fritz, uno o più telefoni al secondo.

- puoi chiamare il primo dal secondo e viceversa senza spendere nulla.

Fine della giostra

Costo complessivo : sotto i 100 euro se scegli bene.
Ciao!


_________________
I miei fritz attualmente al lavoro:
Fritz box fon WLAN 7360 - fw. 111.06.21 by AVM

2 * Fritz box fon WLAN 7240 - fw. 73.05.22-Multi_annex A-B by Massinge

...e quelli a riposo:
Fritz box fon WLAN 7050
Fritz box fon wlan 7170 SL v1 29.04.87-ITA-by-Annex-massinge_b_1.02
http://www.fritzbox-forum.com

16 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Gio Dic 09, 2010 11:25 pm

Modor


nuovo utente
nuovo utente
grazie, mi metto a caccia per l'acquisto! Very Happy

17 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Dom Dic 12, 2010 11:31 am

DANIELONE


Guru
Guru
Modor ha scritto:grazie, mi metto a caccia per l'acquisto! Very Happy

Stavo girovagando quà e la per il web quando sono incappato in un bel ripetitorone DECT, forse farebbe al caso tuo dacci un occhio What a Face

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=120658642338#ht_2389wt_1139

Mi pare che sempre loro ne vendono uno che costa una 50ina di euri in meno.

Sono simpatici perchè da quello che ho capito, sono ponticellabili tra loro con connessione WAN, quindi virtualmente ci fai i km che ti pare eh eh eh lol!


EDIT...........leggendo meglio, credo che il prezzo sia per il singolo telefono, cmq gli ho mandato una email per capire bene cosa offrono, ti faccio sapere.Ciau What a Face

RI-EDIT.........mi hanno risposto e a quel prezzo è solo il telefono.....secondo me stanno un pò fuori affraid però hanno cmq delle celle ripetitori DECT, anche se costano un pò.

18 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 14, 2010 4:24 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
grazie lo stesso Smile

Mi sto orientado per prendermi un paio di fritz box.

Forse ho trovato un 7390 da esposizione ad un prezzo veramente conveniente.

A quel punto mi prenderei un qualsiasi altro frizt box (dalla baia) da usare come router.

19 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 14, 2010 4:58 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
Massinge ha scritto:2 fritz:
- un 7170 Wlan al primo piano dove hai la adsl e puoi sfruttare la funzionalità "SIP server" del fritz stesso

- un altro qualunque modello fritz con almeno due porte LAN collegato al cavo lan che arriva al piano inferiore (Collegato al superiore ad una delle lan del 7170 che farà da server telefonico).

- colleghi uno o più telefoni al primo fritz, uno o più telefoni al secondo.

- puoi chiamare il primo dal secondo e viceversa senza spendere nulla.

Fine della giostra

Costo complessivo : sotto i 100 euro se scegli bene.
Ciao!

Ne approfitto ancora,

Ho spiegato la situazione di sopra al tipo che mi dovrebbe vendere quel 7390 di esposizione. (un gbc store della zona)

Secondo lui, collegandoli in questa maniera, il secondo frizt box fa solo da router e non c'entra nulla con la parte di fonia.

E' vero che tecnicamente non mi sembrava un genio.... ma il dubbio me l'ha messo.

Posso andare tranquillo, vero?

grazie ancora Smile

20 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 14, 2010 5:01 am

DANIELONE


Guru
Guru
Modor ha scritto:grazie lo stesso Smile

Mi sto orientado per prendermi un paio di fritz box.

Forse ho trovato un 7390 da esposizione ad un prezzo veramente conveniente.

A quel punto mi prenderei un qualsiasi altro frizt box (dalla baia) da usare come router.

Vai vai col 7390 che va come un treno, anche il lato modem non ha niente a che vedere con gli altri modelli, almeno rispetto ad altri fritz che ho avuto io cheers

E poi considerato che in questi giorni stà lavorando con un firmware beta, troppo stà facendo affraid

Vaiiiiiiiiiiiiiiiiiii cheers

Per quanto riguarda quello che t'ha detto il venditore, mi sembra un pò na strunzada, una volta che hai portato il segnale al secondo router, anch'esso avrà la connessione che ti servirà a veicolare la fonia, quindi ti permetterà di sfruttare tutte le funzionalità del router stesso, se dico una baggianata sicuramente qualcuno mi correggerà Rolling Eyes

21 Re: Consiglio acquisto Fritz!Box il Mar Dic 14, 2010 5:41 am

Modor


nuovo utente
nuovo utente
In linea teorica, sono daccordo con te.


p.s. Sto contrattando per il prezzo del 7390, vediamo un pò cosa riesco a fare Razz

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum